Questo sito contribuisce alla audience de

Petra Vlhova è già avanti nella preparazione: "Voglio cominciare forte e finire... meglio"

Vlhova e Robinson fanno il vuoto sulla Podkoren, Bassino e Brignone devono rimontare
Info foto

2020 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo femminile

Petra Vlhova è già avanti nella preparazione: "Voglio cominciare forte e finire... meglio"

Parlando ai media slovacchi dopo il rientro a casa post Stelvio, l'iridata di gigante si mostra molto fiduciosa verso la prossima stagione.

Se la scorsa estate era stata ricca di imprevisti, Petra Vlhova può ritenersi molto soddisfatta di come sia andata sinora la prima parte della preparazione.

Già sugli sci tra aprile e maggio, in pieno lockdown e grazie alla possibilità offerta da una località come Jasna, poi le settimane di qualità allo Stelvio agli ordini di Livio Magoni e del suo staff ormai consolidato. Rientrata a Liptovsky Mikulas nei giorni scorsi, Petra sta continuando a lavorare sul piano atletico e, per dirvi quanto sia attenta e pronta ad allenarsi al meglio verso una grande stagione, il preparatore Marco Porta l'ha seguita fino in Slovacchia.

La 25enne campionessa del mondo in gigante ad Are, ha parlato al sito “sport.aktuality.sk” di tutto questo periodo di lavoro, sottolineando anche gli aspetti legati ai protocolli da rispettare in tema di Covid-19 e ai quali è molto attenta. “Anche rientrando a casa abbiamo effettuato un test dopo quelli svolti prima di salire in ghiacciaio a giugno, fortunatamente in famiglia non ci sono stati problemi neppure nel periodo più critico della pandemia e l'abbiamo vissuto come un periodo tranquillo, dopo una stagione molto intensa.

Allo Stelvio, oltre all'utilizzo delle mascherine, siamo stati molto attenti sotto ogni aspetto igienico, ma è chiaro che non puoi prevenire al 100% il rischio”.

La stella slovacca vuole sempre di più, dopo le prime sfere di cristallo della carriera portate a casa vincendo sia la classifica di slalom che quella di parallelo. “Spero di fare ancora meglio, logicamente, e posso dire che sinora la preparazione è stata molto buona, sfruttando il massimo di me stessa. Sono molto motivata e l'obiettivo è cominciare forte la stagione, a differenza dello scorso anno. Fisicamente e tecnicamente mi sento bene, spero duri il più a lungo possibile...”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
156
Consensi sui social

Approfondimenti

Stelvio
Stelvio COMPRENSORIO

Stelvio

Passo dello Stelvio