Questo sito contribuisce alla audience de

Marta Bassino, i racconti dal Rifugio Questa e il messaggio speciale di Thoeni verso la nuova stagione

Foto di Redazione
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinol'intervista

Marta Bassino, i racconti dal Rifugio Questa e il messaggio speciale di Thoeni verso la nuova stagione

Direttamente dal rifugio ora gestito dal fratello Marco (nella splendida Valle Gesso a quota 2400 mt), la campionessa azzurra si è raccontata ieri sera a "Viaggio in Liguria", trasmissione di Primocanale. "Punterò ancora su gigante e super-g, ma non mollo slalom e discesa". Sabato la grande festa in piazza a Cuneo.

Giorni di preparazione a livello fisico, ma con l'opportunità di dedicarsi ancora alla famiglia, ai tifosi e al suo territorio, al quale è legatissima. Per Marta Bassino, che sabato 5 giugno verrà festeggiata in piazza (all'ex Foro Boario) a Cuneo, a partire dalle ore 17.30 con un evento organizzato dall'ATL del Cuneese, quella di ieri è stata una serata un po' particolare. La vincitrice della Coppa del Mondo di gigante, infatti, si è collegata dai 2388 mt d'altitudine del Rifugio Questa per intervenire in diretta a Primocanale, nel corso della trasmissione “Viaggio in Liguria”.

Proprio da pochi giorni, infatti, il più giovane dei suoi fratelli, Marco, ha acquisito la gestione dello storico rifugio che si trova nel cuore del Parco delle Alpi Marittime, nella splendida Valle Gesso sopra il lago delle Portette.

Marta è salita in quota con la famiglia, in una zona che ben conosce visto che a due passi dal Rifugio Questa, il fratello maggiore Matteo lavora in estate in una malga. “Sono qui per aiutare mio fratello, che ha deciso di prendere in gestione questo rifugio e, dopo due settimane di vacanza per staccare completamente, già da una decina di giorni ho cominciato con la preparazione”, si è raccontata Marta, che ha confermato l'intenzione di dedicarsi principalmente a gigante e super-g nella stagione olimpica, anche se...

Non voglio tralasciare discesa e slalom, ma in quest'ultimo caso è un discorso a parte visto che serve davvero tanto allenamento per fare bene – la spiegazione della 25enne di Borgo San Dalmazzo – Ripartirò da quanto fatto quest'anno, perchè so che il gigante è la mia disciplina principale e che sono competitiva anche in super-g. Fare tutte le gare è molto impegnativo, ci saranno anche le Olimpiadi che sarà un focus importante, ma io voglio essere pronta per gli appuntamenti di Coppa del Mondo”.

Marta ha parlato anche della collega genovese Serena Viviani, dall'annata 2021/22 nel team di CdM di slalom. “E' una brava specialista che può crescere bene. Anche se non abbiamo fatto molti allenamenti assieme, la ricordo a Levi all'esordio e mi è sembrata subito un'atleta molto determinata”.

Nel corso della trasmissione, è arrivato pure il messaggio speciale di Gustav Thoeni: “Auguro a Marta una grande stagione, deve solo continuare su questa strada visto come ha sciato lo scorso inverno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
370
Consensi sui social

SCARPONI, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Fischer scarponi sci my curv 90 vacuum full fit

BOTTERO SKI

FISCHER - scarponi sci my curv 90 vacuum full fit

214.50 €

Scarponi sci fischer my curv 90 vacuum full fit da donna scarponi sci fischer my curv 90 vacuum full fit disegnati per sciatrici esperte, con tecnologia...