Questo sito contribuisce alla audience de

Le classifiche di CdM dopo gara-1 a Mont-Tremblant: Brignone a 25 pt da Gut-Behrami nella lotta in... rosso

Le classifiche di CdM dopo gara-1 a Mont-Tremblant: Brignone a 25 pt da Gut-Behrami nella lotta in... rosso
Info foto

Pentaphoto

Sci Alpinole classifiche di coppa

Le classifiche di CdM dopo gara-1 a Mont-Tremblant: Brignone a 25 pt da Gut-Behrami nella lotta in... rosso

Il primo gigante canadese permette a Federica di avvicinare la leader di specialità, oggi quinta. Shiffrin, al quarto podio in fila, solidissima in vetta alla generale. Goggia, la top 15 nella WCSL di gigante è già molto più vicina...

Se la Coppa del Mondo maschile deve praticamente ancora cominciare, con una sola gara andata in scena sulle sei in programma, quella femminile è già entrata nel vivo pur dovendo ancora disputarsi le prime prove veloci, in programma il prossimo week-end a Sankt Moritz (due super-g e una discesa) dopo le cancellazioni di Zermatt-Cervinia e in attesa di notizie su quei due recuperi.

Gara-1 in quel di Mont-Tremblant, con il primo dei due giganti in Québec vinto da Federica Brignone, ha permesso a Mikaela Shiffrin e Petra Vlhova, rispettivamente terza e seconda quest'oggi, di consolidarsi in vetta ad una classifica generale che vede la detentrice della sfera di cristallo comandare con 64 punti sulla slovacca, che a differenza di Mikaela non sarà però della partita nelle sfide in Engadina e lascerà proprio tra discesa e super-g tanto sul piatto, anche nell'ipotetico confronto con Gut-Behrami, Goggia e Brignone, per quelle che dovrebbero essere le cinque favorite al globo.

Shiffrin, al quarto podio consecutivo, è semplicemente perfetta e rimane la netta favorita per il suo sesto “coppone”, ma dalla prossima settimana la situazione potrebbe diventare interessante, specialmente con una Goggia così pimpante tra le porte larghe.

A proposito, con il 7° posto sulla “Flying Mile”, la bergamasca è sempre più nella top 30 della WCSL, anzi il secondo sotto gruppo di partenza e quindi la top 15 può e deve diventare un obiettivo, non più così distante mentre la top 7 è rimasta inalterata, con Mowinckel sempre più lontana da Grenier, che chiude il primo sotto gruppo.

La classifica di specialità vede Lara Gut-Behrami e Federica Brignone avanti rispetto a tutte, con la valdostana ora a -25 dal pettorale rosso della campionessa di Comano, oggi quinta dopo le due vittorie di Soelden e Killington. Certo, Vlhova, Shiffrin e Hector sono in piena corsa essendoci ancora otto giganti in calendario, per Bassino (a -160 pt dalla vetta) servirà presto accelerare, magari già dalla gara bis di domenica in quel di Mont-Tremblant, per non abbandonare troppo presto l'obiettivo sfera di cristallo.

 

CLASSIFICA COPPA DEL MONDO GIGANTE FEMMINILE (3/11)

 

1° Lara Gut-Behrami 245 pt, 2° Federica Brignone 220, 3° Petra Vlhova 166, 4° Mikaela Shiffrin 160, 5° Sara Hector 150, 6° Alice Robinson 131, 7° Valérie Grenier 113, 8° Marta Bassino 85, 9° Sofia Goggia 80, 10° Paula Moltzan 76, 11° Franziska Gritsch 66, 12° Zrinka Ljutic 56, 13° Julia Scheib 47, 13° Mina Fuerst Holtmann 47, 13° Katharina Liensberger 47, 31° Roberta Melesi 13, 37° Asja Zenere 3.

 

CLASSIFICA COPPA DEL MONDO GENERALE FEMMINILE (6/45)

 

1° Mikaela Shiffrin 410 pt, 2° Petra Vlhova 346, 3° Sara Hector 274, 4° Lara Gut-Behrami 245, 5° Federica Brignone 220, 6° Lena Duerr 190, 7° Katharina Liensberger 139, 8° Zrinka Ljutic 137, 9° Wendy Holdener 135, 10° Alice Robinson 131, 11° Paula Moltzan 124, 12° Valérie Grenier 113, 13° Leona Popovic 107, 14° Mina Fuerst Holtmann 103, 15° Ali Nullmeyer 100, 17° Marta Bassino 85, 18° Sofia Goggia 80, 28° Marta Rossetti 45, 34° Martina Peterlini 36, 43° Lara Della Mea 21, 49° Roberta Melesi 13, 62° Asja Zenere 3.

 

WCSL GIGANTE FEMMINILE

 

1° Mikaela Shiffrin 815 pt, 2° Lara Gut-Behrami 668, 3° Federica Brignone 624, 4° Petra Vlhova 546, 5° Marta Bassino 492, 6° Sara Hector 450, 7° Valérie Grenier 370, 8° Ragnhild Mowinckel 296, 9° Alice Robinson 293, 10° Tessa Worley (rit.) 239, 11° Thea Louise Stjernesund 235, 12° Paula Moltzan 228, 13° Maryna Gasienica-Daniel 197, 14° Mina Fuerst Holtmann 175, 15° Franziska Gritsch 169, 23° Sofia Goggia 80, 38° Roberta Melesi 41, 40° Asja Zenere 36, 41° Elisa Platino 25.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
1k
Consensi sui social

ABBIGLIAMENTO, SCELTI DAI LETTORI