Questo sito contribuisce alla audience de

Gut-Behrami sceglie di nuovo il 7, Bassino l'1: la nuova startlist del super-g che aprirà i Mondiali

Foto di Redazione
Info foto

Pentaphoto

campionati del mondo cortina 2021

Gut-Behrami sceglie di nuovo il 7, Bassino l'1: la nuova startlist del super-g che aprirà i Mondiali

Giovedì (ore 10.45) a Cortina dovrebbe finalmente scattare la rassegna iridata. Costretta a cambiare Brignone, che si prende il 9, con Mikaela Shiffrin pettorale n° 4.

Eccola qua, la nuova startlist del super-g femminile che, considerando le previsioni meteo decisamente favorevoli a partire da questa sera e per l'intera giornata di domani, compreso un deciso abbassamento delle temperature, dovrebbe finalmente aprire i campionati del mondo di Cortina 2021, giovedì a partire dalle ore 10.45 (diretta tv Eurosport e Rai Sport).

Non cambia moltissimo rispetto alle scelte effettuate un paio di giorni fa dalle big della specialità: a Marta Bassino è toccata di nuova la scelta tra il n° 1 o il 13 (e ovviamente il 15, il 17 e il 19), con la cuneese che ha optato per aprire nuovamente la gara che avrebbe già inaugurato martedì scorso, prima della cancellazione e del rinvio di 48 ore. Sul tracciato di Giovanni Feltrin, infatti, Marta saprà come muoversi anche senza riferimenti, ma è altrettanto vero che il manto dovrebbe “tirare” molto meglio rispetto al super-g originale e il vantaggio dell'1 potrebbe essere minore.

La prima a scegliere è stata ovviamente la grande favorita e leader della WCSL, nonché vincitrice degli ultimi 4 super-g di Coppa del Mondo, una Lara Gut-behrami che è andata nuovamente sul sicuro riprendendosi il numero 7. La connazionale Corinne Suter, invece, è andata sul 5 lasciando il 9 a Federica Brignone, mentre Tippler ha scelto il 3 e Ledecka l'11.

Costrette, di fatto, ai numeri dispari più alti Lie (13), Vlhova (15) e le altre due azzurre in gara domani, Elena Curtoni con il 17 e Francesca Marsaglia con il 19. E' cambiato in maniera sostanziale, ovviamente, il sorteggio dei numeri pari e Mikaela Shiffrin, campionessa del mondo in carica e attesa al gran ritorno in una gara di velocità oltre un anno dopo la vittoria nel super-g di Bansko, ha pescato il numero 4. Attenzione con il 14 a Michelle Gisin e con il 16 a Tessa Worley, oltre a Scheyer che ha avuto in dote il 18 e forse non è stata fortunatissima come la connazionale Venier, che partirà per ventesima.

La storia dice che Italia e Svizzera sognano di vincere nuovamente un titolo mondiale di super-g femminile a distanza davvero di tanti anni, con le azzurre che proveranno a ripetere l'impresa firmata nel 1997 a Sestriere da Isolde Kostner, in un altro Mondiale di casa, e le elvetiche che non esultano addirittura da Maria Walliser a Crans-Montana 1987.

Tutti (o quasi) dicono Lara Gut-behrami, ma sarà un super-g iridato sull'Olympia delle Tofane che potrà regalarci moltissimo sotto ogni punto di vista, spettacolo in primis. E andrà in scena, incrociando le dita, in un contesto di gara eccezionale dopo la pioggia, la neve e la nebbia delle prime due, difficilissime giornate di questi Mondiali cortinesi.

 

CLICCA QUI PER LA STARTLIST COMPLETA

 

SUPER-G FEMMINILE – MONDIALI CORTINA 2021

 

Startlist: 1 Bassino, 2 Gauthier, 3 Tippler, 4 Shiffrin, 5 C. Suter, 6 Raedler, 7 Gut-Behrami, 8 Mowinckel, 9 Brignone, 10 Nufer, 11 Ledecka, 12 Gagnon, 13 Lie, 14 Gisin, 15 Vlhova, 16 Worley, 17 E. Curtoni, 18 Scheyer, 19 Marsaglia, 20 Venier.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
198
Consensi sui social

Super-G Femminile replaces: 09.02.2021 Cortina d'Ampezzo (ITA)

1° Pos.GUT-BEHRAMI Lara

SUI

2° Pos.SUTER Corinne

SUI

3° Pos.SHIFFRIN Mikaela

USA

Più letti in scialpino