Questo sito contribuisce alla audience de

Capolavoro Rask: la svedese respinge la rimonta di Dvornik ed è la nuova iridata di gigante

Foto di Redazione
Sci Alpinomondiali junior

Capolavoro Rask: la svedese respinge la rimonta di Dvornik ed è la nuova iridata di gigante

Mondiali junior a Narvik: la classe 2000 scandinava precede di 48 centesimi la slovena, poi la norvegese Norbye. Casa Italia: Ghisalberti 20esima, Albano 24esima.

Un autentico capolavoro, dopo aver già dominato la prima manche e con tutta la pressione del mondo addosso.

Sara Rask, classe 2000, è la nuova campionessa del mondo junior di slalom gigante; sulle nevi di Narvik, la svedesina classe che in questa stagione ha vinto la classifica di specialità in Coppa Europa, si è presa l'oro resistendo alla rimonta della slovena Neja Dvornik, alla fine seconda per 48 centesimi, con la norvegese Kaja Norbye costretta al 3° posto.

La Svezia, che aveva 3 atlete ai primi 4 posti dopo la prima manche, ha poi piazzato Aronsson al 4° posto e Loevblom al 7°, alle spalle di Willibald e Monsen (rimontante sino alla sesta piazza, dopo aver deluso nella prima).

L'Italia si è dovuta accontentare della 20esima piazza di Ilaria Ghisalberti, con Giulia Albano 24esima e Sara Allemand usca nella seconda manche.

Giovedì tempo di gigante, sempre a porte chiuse...

© RIPRODUZIONE RISERVATA
50
Consensi sui social

Si parla ancora di Sci Alpino

Sci Alpino

Azzurre tra pali e... sci alpinismo: ecco il Day 2 allo Stelvio

Fabio Poncemi, Mercoledì 3 Giugno, 15:25
Sci Alpino Maschile

Kilde "accelera" in allenamento. E' già sfida a distanza per cercare il bis di coppa

Fabio Poncemi, Martedì 2 Giugno, 18:32