Venerdì 24 Novembre, 17:52
Utenti online: 1935
Max Valle
Max Valle
Giornalista professionista

foto di Getty Images

Rasmus Windingstad vince il primo dei due giganti di Coppa Europa di Jasná

Rasmus Windingstad vince il primo dei due giganti di Coppa Europa di Jasná

Secondo successo in carriera nella rassegna continentale dopo quello tra le porte larghe del 18 dicembre 2014 a Carezza e quarto podio stagionale per Rasmus Windingstad che si è imposto nel primo dei due giganti maschili di Coppa Europa di Jasná.

Qui il risultato completo della gara!

Qui le classifiche di Coppa Europa maschile!

Secondo a ben 95 centesimi dal norvegese si è piazzato lo svizzero Gino Caviezel e terzo a 1”03 il finlandese Samu Torsti, rispettivamente al terzo e al quarto podio stagionale, Torsti era a 4 centesimi da Windingstad a metà gara e Caviezel a 28 e alla fine hanno invertito le loro posizioni sul podio.

Quarto lo svizzero Elia Zurbriggen, quinto l’austriaco Fabio Gstrein che ha rimontato venti posizioni col miglior tempo di manche, così come lo statunitense Tim Jitloff, sesto col secondo miglior parziale. Settimo lo svizzero Loïc Meillard, ottavo il finlandese Eemeli Piirinen, nono l’austriaco Christian Hirschbühl e decimo il migliore degli azzurri, Simon Maurberger, giusto davanti a colui che sta dominando la Coppa Europa con le sue vittorie a ripetizione nelle gare veloci e in combinata, lo svizzero Gilles Roulin.

Gli altri azzurri: ventesimo Roberto Nani, venticinquesimo Giulio Bosca, ventisettesimo Alex Zingerle, trentaduesimo Daniele Sorio, non qualificato per la seconda manche Hannes Zingerle, ritirati nella seconda manche Giordano Ronci, Tommaso Sala e Andrea Ballerin, ritirato nella prima manche Federico Liberatore. Domani gigante bis sulle nevi slovacche.

Twitter: @aquila1968

© RIPRODUZIONE RISERVATA