Questo sito contribuisce alla audience de

KHL: Avtomobilist e Neftekhimik agguantano gli ultimi due posti playoff

KHL: Avtomobilist e Neftekhimik agguantano gli ultimi due posti playoff
HockeyHockey - KHL

KHL: Avtomobilist e Neftekhimik agguantano gli ultimi due posti playoff

Si è conclusa giovedì sera, dopo 60 partite, la stagione regolare del massimo campionato russo che inizierà domani i playoff con la prima partita dei quarti di finale della Western Conference.

Con gli otto posti all'Ovest già assegnati prima della sosta per le nazionali, rimanevano ancora da disputarsi due posizioni all'Est. L'Avtomobilist ha risolto la questione con una giornata di anticipo, martedì sera, imponendosi sull'Ugra di Khanty-Mansiysk, mentre la lotta tra Barys Astana e Neftekhimik di Nizhnekamsk si è risolta sul filo di lana. Con i petrolchimici che hanno espugnato Togliatti martedì conquistando 3 punti di vantaggio sui kazaki sconfitti a Kazan dai runner up della scorsa stagione, il Barys non ha saputo approfittare del rovescio casalingo dei biancoblu contro il Salavat Yulaev, fermandosi alla vittoria solo agli shootout in casa dell'Avangard. Posto playoff per il Neftekhimik che nei quarti affronterà proprio l'Avangard, primo della Eastern Conference, mentre i kazaki per la prima volta nella storia non approdano alla post-season.

Le ultime due giornate non modificano le posizioni all'Ovest sebbene il CSKA ormai sicuro della Continental Cup sia incappato in due sconfitte casalinghe con il Vityaz e la Dynamo mentre la Lokomotiv ha confermato il suo ottimo momento imponendosi per 4-2 sul Medvescak e per 5-1 sullo Slovan e chiudendo a soli due punti dalla capolista. I campioni uscenti dello SKA San Pietroburgo devono accontentarsi del sesto posto che li espone al più intrigante dei quarti di finale contro l'emergente Lokomotiv.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social