Questo sito contribuisce alla audience de

Il Canada batte la Svezia 3 a 0 e si conferma campione olimpico di hockey maschile

Il Canada batte la Svezia 3 a 0 e si conferma campione olimpico di hockey maschile
Info foto

Getty Images

HockeyHockey - Sochi

Il Canada batte la Svezia 3 a 0 e si conferma campione olimpico di hockey maschile

Un grande Canada domina la finale del torneo olimpico maschile di hockey ghiaccio, battendo 3 a 0 la Svezia nella finalissima per la medaglia d'oro.

La squadra canadese trascinata dalle realizzazioni di Jonathan Toews nel primo tempo, e di Sidney Crosby e Chris Kunitz rispettivamente nel secondo e terzo periodo, ha confermato il titolo olimpico di Vancouver, evento storico dato che era dal 1988 che una nazionale non si ripeteva in due finali olimpiche consecutive.
Il Canada inoltre diviene la prima nazione in grado di completare imbattuta il torneo a Cinque Cerchi negli ultimi trent'anni.

La Svezia quest'oggi è scesa sul ghiaccio senza la stella Nicklas Backstrom trovato positivo all'antidoping alla vigilia della finale. L'assenza del centro dei Washigton Capitals si è fatta sentire con gli scandinavi che si sono ritrovati incapaci di pungere un Canada molto ben organizzato. L'unica grande emozione che la Svezia ha fornito ai propri tifosi in questi 60 minuti di gioco è avvenuta a inizio partita, quando Gustav Nyquist è andato vicinissimo al goal scoccando un tiro che ha colpito la balaustra e che per poco stava per infilare Carey Price.

Al di là di questa clamorosa occasione, il match è stato dominato in lungo e in largo dai nordamericani che una volta messo a segno il primo goal con Toews assistito ottimamente da Jeff Carter ha continuato a insistere e a cercare una nuova realizzazione per mettere da subito la parola fine alla partita.

Nel secondo drittel Crosby in un contropiede si è trovato a tu per tu col portiere svedese Henrik Lundqvist e una volta messo a sedere l'ha infilato sul lato destro della gabbia. Nell'ultimo tempo Chris Kunitz ha fatto scoccare un tiro potentissimo quasi dalla linea blu che ha infilato nuovamente il goalie gialloblu.

Il Canada sale a quota 9 titoli olimpici nell'hockey su ghiaccio maschile, confermandosi nazione di riferimento per quanto concerne questo sport.

Il premio come miglior giocatore del torneo è andato all'ultraquarantenne finlandese Teemu Selanne, mentre la palma di miglior portiere e di miglior difensore è andata rispettivamente a Carey Price ed  Erik Karlsson.

2
Consensi sui social