Mercoledì 13 Novembre, 2:59
Utenti online: 28
Alessandro Bergomi
Alessandro Bergomi
Redazione Sport

Lisa Vittozzi sale sul podio nella Sprint di Kontiolahti vinta da Domracheva

Lisa Vittozzi sale sul podio nella Sprint di Kontiolahti vinta da Domracheva

Terzo podio in carriera, primo nel format per la giovane azzurra, mai così competitiva sugli sci stretti.

Grande prestazione dell’italiana che, dopo aver commesso un errore nella sessione in piedi, ha concluso il terza posizione la gara odierna a 5” dalla vincitrice. In particolare è stato impressionante il tempo fatto registrare da Vittozzi nel fondo, poiché ha pagato solo 16” a Domracheva, la migliore in questo parziale.

La bielorussa e Franziska Hildebrand hanno duellato per la vittoria. Al termine dell’ultimo poligono la tedesca, perfetta al tiro, aveva 17” di margine sulla rivale. Nel corso della tornata finale il vantaggio è progressivamente diminuito ma sembrava sufficiente per conquistare comodamente la vittoria. A 700 m dal traguardo Hildebrand era ancora davanti per 8” ma è andata in crisi nera, chiudendo alla fine in seconda piazza, a 5 decimi da Domracheva (0+1).

Quarta posizione per Yuliia Dzhima con lo zero, l'ucraina ha concluso la sua prova a 12" dal podio e ha preceduto Dahlmeier 5a con un errore, Veronika Vitkova 6a, Vita Semerenko 7a, Marie Dorin-Habert 8a, tutte con lo zero. Sono entrate nelle dieci anche Maren Hammerschmidt 9a e Kaisa Mäkäräinen 10a

In classifica generale la finlandese rimane leader e ora ha 623 punti, 35 in più di Kuzmina, oggi solo 30a

Buona prova sugli sci ma non altrettanto al poligono, dove ha commesso due errori, equamente distribuiti tra le due serie, per Dorothea Wierer, alla fine 18a. Fuori dalla zona punti invece le altre due italiane in gara, Nicole Gontier e Federica Sanfilippo, entrambe con tre bersagli mancati. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA