Domenica 16 Dicembre, 9:01
Utenti online: 2811
Alessandro Bergomi
Alessandro Bergomi
Redazione Sport

Doping: due anni di squalifica per Teja Gregorin

Doping: due anni di squalifica per Teja Gregorin

La commissione antidoping dell'IBU ha emesso una sentenza in merito al caso di doping della biathleta slovena. 

Lo scorso ottobre, in seguito alla positività riscontrata in alcuni campioni prelevati a Vancouver 2010, Teja Gregorin era stata sospesa dalle competizioni, rimanendo in attesa di giudizio.

Oggi l'Ibu ha emesso la sentenza, riconoscendo l'atleta colpevole di aver violato il regolamento antidoping e squalificandola per due anni, a partire dall'inizio della sospensione, avvenuta il 4 ottobre 2017. Alla slovena verrano inoltre annullati tutti i risultati ottenuti tra il 7 febbraio 2010, data in cui è stato prelevato il campione incriminato, e il 6 febbraio 2012 e sarà obbligata a restituire tutti i premi vinti in questo periodo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA