Sabato 24 Agosto, 17:36
Utenti online: 772
Alessandro Bergomi
Alessandro Bergomi
Redazione Sport

foto di 2019 Getty Images

Biathlon: Franziska Preuss firma la prima vittoria stagionale della Germania nella Mass di Ruhpolding

Biathlon: Franziska Preuss firma la prima vittoria stagionale della Germania nella Mass di Ruhpolding

La tedesca ha battuto in volata la norvegese Ingrid landmark Tandrevold. Terza piazza per Paulina Fialkova, 11a Vittozzi, 19a Wierer. 

Nelle prime battute di gara Anastasiya Kuzmina si è portata in testa e il suo ritmo ha messo in fila indiana il gruppo. Sulle code della slovacca si sono portate immediatamente Kaisa Mäkäräinen e le due italiane. L’andatura elevata del primo giro ha reso più selettivo il poligono dove hanno sbagliato una volta la stessa Kuzmina, Vittozzi, Chevalier e Öberg. Hanno invece dovuto compiere due giri di penalità Mäkäräinen e Dahlmeier. Dorothea Wierer con una serie rapida e precisa si è portata in testa alla gara, ma ha poi controllato nella seconda tornata.

Quindici atlete si sono presentate insieme al secondo poligono a terra, dove Wierer ha dato un’altra lezione di tiro alle avversarie. L’azzurra è transitata all’intermedio appena davanti alla svizzera Lena Haeki e con 3” di vantaggio su Paulina Fialkova. Lisa Vittozzi invece con una buona serie si è riportata in 11a posizione a 13” dalla compagna di squadra, mentre hanno nuovamente sbagliato Kuzmina, Mäkäräinen e Dahlmeier.

Nel terzo giro Wierer ha nuovamente deciso di non forzare l’andatura e in testa si è portata la statunitense Clare Egan. Il ritmo, tutt’altro che forsennato, ha tuttavia permesso a diverse atlete di riagganciarsi al gruppo. Nonostante la tattica conservativa, la leader della classifica generale ha commesso due errori nella prima serie in piedi, scivolando in 15a piazza a 42” da Franziska Preuss, passata al comando grazie allo “zero” dalla piazzola. Alle spalle della tedesca con un distacco minimo sono passate Lisa Vittozzi e la norvegese Tandrevold. Nella penultima tornata queste tre atlete si sono ricompattate e poco prima del poligono sono state raggiunte anche da Denise Herrmann.

Preuss e Tandrevold non hanno sbagliato nel momento decisivo della gara e sono uscite dall’ultimo poligono separate da 5”. Lisa Vittozzi ha invece mancato l’ultimo bersaglio ed è retrocessa in 10a piazza. Nelle ultime centinaia di metri il duello tra la tedesca e la giovane norge è stato molto incerto e si è risolto solo in volata, vinta per due decimi da Preuss.

Per la Germania è arrivata quindi la tanto agognata prima vittoria stagionale, mentre per la ventiquattrenne di Ruhpolding è il primo successo in carriera in Coppa del Mondo. Prima volta sul podio invece per Tandrevold, in passato mai meglio di quinta. 

Grazie ad un ottimo giro conclusivo Paulina Fialkova ha rimontato dalla 5a alla 3a posizione, conquistando il quinto podio stagionale. La slovacca nel finale si è messa alle spalle Hanna Öberg 4a e la svizzera Lena Haecki 5a. Linn Persson, 3a all'uscita dal poligono, è scivolata invece in 7a piazza, preceduta anche dalla bielorussa Iryna Kryuko 6a. Sono entrate nella top 10 anche Marte Olsbu Røiseland 8a, Anais Bescond 9a e Mona Brorsson 10a. La svedese negli ultimi metri ha scavalcato Lisa Vittozzi, 11a sul traguardo. Dorothea Wierer invece ha chiuso 19a dopo aver commesso un altro errore nella quarta serie. 

L'altoatesina resta comunque al comando della classifica generale di Coppa del Mondo con 498 punti. La prima delle inseguitrici è ancora Lisa Vittozzi a quota 480. La gara odierna è stata favorevole a Paulina Fialkova, 3a con 449 punti. Kuzmina invece, dopo il 14° posto di  oggi, è quarta con 414.

© RIPRODUZIONE RISERVATA