Questo sito contribuisce alla audience de

VIDEO- Thomas Bormolini: "E' tosto allenarsi con Doro, Lisa e Lukas ma č una grande opportunitā per crescere"

Biathlon

VIDEO- Thomas Bormolini: "E' tosto allenarsi con Doro, Lisa e Lukas ma č una grande opportunitā per crescere"

In occasione della 20esima edizione della Stralivigno Dario Puppo ha incontrato il 27enne beniamino locale, che ha parlato della promozione nel gruppo élite, di come è cambiata la sua preparazione e della sana rivalità tra Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi.

Non ha fatto in tempo a tornare a casa che già si è ritrovato col pettorale addosso della StraLivigno. “Veniamo da 3 settimane di lavoro davvero intensi. Oggi avevo in programma già in lavoro e ne ho approfittato per fare la staffetta con un amico”.

Settimo e con un tempo migliore rispetto all’ultima partecipazione alla corsa di 21 km, il 27enne valtellinese è stato promosso nella squadra élite per la preparazione estiva. Una bella sfida. “Ho la consapevolezza di allenarmi con 3 cavalli di razza. Non è facile ma ho la possibilità di crescere. Sto lavorando tanto dal punto di vista fisico. Con Andrea Zattoni stiamo aumentando le ore, i volumi e i carichi”.

Come stanno i tuoi compagni di team. In particolare Lisa e Dorothea hanno già ricominciato il loro testa a testa?
“Una sana competizione è importante all’interno del gruppo. Stiamo parlando della prima e della seconda della classifica generale. È una rivalità sportiva che c’è e ci sarà sempre. Quando ci si sfida al tiro o negli allenamenti c’è quella giusta attenzione, un po’ di pepe che fa bene”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
109
Consensi sui social

Approfondimenti

Livigno
Livigno COMPRENSORIO

Livigno

Livigno Carosello 3000 Mottolino

Si parla ancora di Biathlon

Biathlon

Doppietta Fourcade - Fillon Maillet nell'Inseguimento di Ruhpolding

Massimo Brignolo, Domenica 19 Gennaio
Biathlon

Imprendibile Eckhoff, Wierer ventesima nell'Inseguimento di Ruhpolding

Massimo Brignolo, Domenica 19 Gennaio
Biathlon

Fourcade si impone nella Sprint sul filo dei secondi di Ruhpolding

Massimo Brignolo, Giovedì 16 Gennaio