Sabato 20 Ottobre, 16:48
Utenti online: 946
Francesco Paone
Francesco Paone

foto di Getty Images

Serguei Sednev si ritira con effetto immediato

Serguei Sednev si ritira con effetto immediato

Secondo ritiro con effetto immediato in pochi giorni nel circuito del biathlon maschile. Dopo Alexis Boeuf anche un altro atleta relativamente giovane, ma da tempo sprofondato nell'anonimato, come Serguei Sednev ha deciso di appendere la carabina al chiodo.

L'ucraino ha scelto proprio il giorno del suo trentunesimo compleanno per annunciare la decisione di chiudere la sua carriera, affermando di non riuscire più a trovare motivazioni a causa di ripetuti malanni che gli impediscono di allenarsi a dovere e quindi di ottenere i risultati del passato.

Sednev ha raccolto una vittoria in Coppa del Mondo, per la verità in una gara con moltissime assenze, il 21 gennaio 2010 ad Anterselva, salendo altre tre volte sul podio e facendo parte del quartetto ucraino vincitore della medaglia di bronzo nella staffetta dei Mondiali di Khanty-Mansiysk 2011.

Si tratta del secondo ritiro improvviso in seno all'Ucraina maschile dopo quello di Andriy Deryzemyla, avvenuto poco prima dell'inizio di stagione. Invece durante la primavera e l'estate avevano deciso di concludere la loro carriera Olexander Bilanenko e Roman Pryma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Neveitalia Sport DB
Statistiche biathlon

Nation: UKR
Status: RET