Questo sito contribuisce alla audience de

Martin Fourcade domina a Sjusjoen: è sua la Mass Start

Martin Fourcade domina a Sjusjoen: è sua la Mass Start
Biathlonopening biathlon

Martin Fourcade domina a Sjusjoen: è sua la Mass Start

Le velleità di rivincita erano emerse chiare e forti già in estate, nella giornata da lui organizzata a Annecy: dopo essersi aggiudicato ieri, ma senza vittoria, la prima sfida contro Johannes Thingnes Boe, oggi ha completato l'opera imponendosi di forza nella partenza in linea.

Il campione francese concede agli avversari una partenza a handicap con un errore alla prima sessione di tiro ma a metà gara già riduce a 15 secondi il distacco da una pattuglia composta dai norvegesi Tariej Boe, Pettersen e Dale, il tedesco Erik Lesser e un ottimo Giuseppe Montello. L'operazione aggancio si conclude nel terzo giro e al primo poligono in piedi Fourcade mette la freccia uscendone indenne e incassando 23 secondi di vantaggio ul fratellone Boe e mezzo minuto sugli altri. 

Il francese lascia una porta aperta con un errore nell'ultimo poligono ma nessuno ne approfitta, sbagliano tutti e dalle retrovie si inseriscono in zona podio Antonin Guigonnat, Jakov Fak e il norvegese Stromsheim che partono per l'ultimo giro con 25 secondi di ritardo. Martin Fourcade taglia il traguardo precedendo di 16 secondi la volata a tre che regala l'uno-due francese con Guigonnat in seconda piazza davanti a Stromsheim e Fak. Il norvegese Dale, a 23"9 precede di mezzo secondo Johannes Thingnes Boe mai in gara per le posizioni di testa, nonostante il miglior tempo sugli sci, a causa di tre errori a terra e un quarto nell'ultimo poligono. E' settimo, con 3 errori, Tariej Boe che precede il vincitore di ieri Johannes Kuehn e un buon Thpmas Bormolini, nono a 37 secondi con due errori. Giuseppe Montello paga solo un giro di penalità all'ultimo poligono e chiude in quindicesima posizione a 58.4;

© RIPRODUZIONE RISERVATA
78
Consensi sui social