Questo sito contribuisce alla audience de

Lillehammer apre il calendario della pre season di biathlon: non ci sarà Marte Roeiseland

Marte Roeiseland non si prende, suo anche l'Inseguimento di Ruhpolding. Wierer lotta e chiude 7a
Info foto

Getty Images

Biathlonstagione 2022/23

Lillehammer apre il calendario della pre season di biathlon: non ci sarà Marte Roeiseland

Sjusjoen rinuncia (per mancanza di neve) e lascia il posto a Lillehammer per l'appuntamento del 12-13 novembre: Tiril Eckhoff spera di rientrare dopo un'estate complicata.

Dalla Norvegia giungono notizie poco confortanti sulle due campionesse di riferimento per il movimento del biathlon, Marte Roeiseland e Tiril Eckhoff.

La tappa pre stagionale che si doveva tenere a Sjusjoen, il 12 e il 13 di novembre, è stata spostata a Lillehammer dove le temperature più fredde consentiranno di gareggiare. La mancanza di neve nella località che tradizionalmente ospita il classico appuntamento che anticipa di un paio di settimane l'opening di CdM (previsto a fine mese a Kontiolahti), ha costretto gli organizzatori ad utilizzare la neve conservata con la tecnica dello snowfarming per utilizzarla proprio nella località sede dei Giochi Olimpici 1994.

"Spostando l'evento, possiamo iniziare la stagione con piste più lunghe in condizioni migliori di quanto sarebbe stato a Sjusjoen", ha detto Christian Gedde-Dahl al Norges Skiskytterforbund, visto che a Lillehammer c'è un anello di 2,5 km già innevato.

A tal proposito sull'evento principalmente di questa pre season, la detentrice della Coppa del Mondo, Marte Roeiseland, ha alzato bandiera bianca per la tappa norvegese a causa del fuoco di Sant'Antonio che l'ha colpita in estate; la pluricampionessa del mondo e olimpica è ancora in uno stato di convalescenza e recupero, come ha spiegato nella sua recente intervista a VG: "Per me è ancora troppo presto per poter gareggiare, ma spero di essere al cancelletto di partenza a Kontiolahti".

Dunque, la campionessa norvegese sta facendo di tutto per tornare al top della sua forma per l'opening di coppa, ma bisognerà attendere alcune settimane per capire se ci sarà davvero in Finlandia.

Situazione non semplice anche per Tiril Eckhoff, che dovrà discutere con gli allenatori e il medico della nazionale, la prossima settimana, per decidere se partecipare all'appuntamento di Lillehammer o meno. D'altronde, Eckhoff non ha assorbito al meglio i sintomi post covid tanto da non partecipare ad alcun allenamento con la nazionale norvegese nel periodo di preparazione. Ad ogni modo, la sua condizione fisica è in via di miglioramento e questo apre uno spiraglio di luce nel buio che l'ha circondata nei mesi scorsi.

 

Si tratta di una corsa contro il tempo per le due forti biatlete nordiche con la speranza di ritrovare la giusta carica e lo stato di forma quantomeno più che sufficiente per la prima tappa della CdM di biathlon.

 

#SJUSJOSEN #ROEISELAND #ECKHOFF
© RIPRODUZIONE RISERVATA
45
Consensi sui social