Martedì 17 Settembre, 22:55
Utenti online: 1227
Massimo Brignolo
Massimo Brignolo

Johannes Boe anticipa che salterà qualche tappa di Coppa del Mondo in gennaio

Johannes Boe anticipa che salterà qualche tappa di Coppa del Mondo in gennaio

Dopo aver annunciato un mese fa la dolce attesa della moglie Hedda, il campione norvegese ha chiarito i suoi piani per gennaio, mese nel quale è prevista la nascita del primogenito. 

"Voglio essere presente quando nascerà", ha dichiarato Johannes Thingnes Boe alla emittente NRK, "così i miei piani per il mese di gennaio saranno diversi dal solito". "E' il mese più ricco di impegni", continua il detentore della sfera di cristallo, "ma qualsiasi cosa paragonata ad una nascita diventa di secondaria importanza".

Il norvegese molto probabilmente parteciperà alle tre tappe di dicembre, Ostersund, Hochfilzen e Le Grand Bornand, e per Natale ritornerà a casa dove starà con la moglie fino al lieto evento. Sicuramente salterà l'appuntamento di Oberhof dal 9 al 12 gennaio e la data del suo ritorno dipenderà dalla data del parto con Johannes Boe disposto a saltare anche Ruhpolding (15-19) e Pokljuka (23-26). 

Se questo fosse il caso, il norvegese arriverebbe ai Campionati Mondiali di Anterselva, che iniziano il 13 febbraio, quasi due mesi dopo l'ultima gara disputata, una eventualità che non lo spaventa: "Tutto il resto non è importante, sarà un avvicinamento all'evento come non ho mai avuto e gli avversari si chiederanno se avrò la testa a casa o se sarò al settimo cielo". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA