Questo sito contribuisce alla audience de

Dorothea Wierer, 30 anni da regina degli sport invernali: "Compleanno speciale, voglio continuare"

Foto di Redazione
Info foto

2020 Getty Images

Biathlonla campionessa azzurra

Dorothea Wierer, 30 anni da regina degli sport invernali: "Compleanno speciale, voglio continuare"

La fuoriclasse del biathlon compie 30 anni: una carriera straordinaria alla quale manca solo l'oro olimpico. Appuntamento a Pechino 2022? Quasi certamente sì...

Un giorno di festa a casa Wierer, in quarantena col marito Stefano Corradini e spostamenti limitati, ma anche la serenità di casa dopo una stagione indimenticabile.

Compie oggi 30 anni “Doro”, la regina del biathlon azzurro e ormai stella degli sport invernali in Italia e non solo; l'uno-due mondiale ad Anterselva ha portato l'altoatesina dritta nella storia, il bis in Coppa del Mondo forse anche oltre, ma già si guarda e si pensa avanti, seppur con tutta la volontà di prendersi riposi e spazi necessari per ricaricarsi.

E' uno dei temi dell'intervista rilasciata da Dorothea alla Gazzetta dello Sport: con Francesco Ceniti si parla della “volontà di continuare, ma alle giuste condizioni e assieme al team con cui abbiamo vinto tanto”. Un monito chiaro, già rilanciato più volte da Wierer, per sottolineare l'importanza di non disperdere il gruppo di tecnici e skiman che ha lavorato con lei negli ultimi anni.

Manca solo l'oro olimpico in una bacheca meravigliosa: l'appuntamento è fissato a Pechino 2022, anche se ora i pensieri sono ad un po' di allenamento, relax e la volontà che tutto finisca presto. “Gli eroi sono là fuori e sono medici e infermieri che lavorano per salvare vite e debellare questo virus”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2k
Consensi sui social