Questo sito contribuisce alla audience de

Biathlon: ecco i convocati dei top team per la prima tappa stagionale di Oestersund

Biathlon: ecco i convocati dei top team per la prima tappa stagionale di Oestersund
Biathloncoppa del mondo

Biathlon: ecco i convocati dei top team per la prima tappa stagionale di Oestersund

In terra svedese saranno presenti tutti i big del circuito, per un opening di Coppa del Mondo che si preannuncia già molto interessante.

Sabato riparte anche la Coppa del Mondo di biathlon, con la prima tappa stagionale in programma a Oestersund. Pochissime defezioni, squadre a ranghi per la maggior parte completi, atleti pronti già a dar battaglia per una stagione che promette molto spettacolo: insomma, ci sono tutti gli ingredienti per ammirare da subito un weekend di gare ad alto livello.

La Norvegia, dopo aver monopolizzato la scorsa stagione di Coppa del Mondo, trionfando sia nella classifica generale maschile con Johannes Boe, che in quella femminile con Tiril Eckhoff, avrà tutte le intenzione di confermarsi al vertice, soprattutto in vista dell'appuntamento olimpico di febbraio. Per le prime gare stagionali sono stati chiamati sette uomini e sei donne. Il team maschile, oltre al detentore del globo di cristallo Johannes Boe, sarà composto dal fratello Tarej, Johannes Dale, Filip Andersen, Sivert Bakken, Sturla Laegreid e Vetle Christiansen. La sei donne, invece, saranno, oltre alla già citata Tiril Eckhoff, Emilie Kalkenberg, Karoline Knotten, Ida Lien, Marte Roiseland ed Ingrid Tandrevold.

Grandi aspettative anche sui padroni di casa svedesi, soprattutto sulla squadra femminile. Hanna Oeberg è chiamata ad un'altra stagione importante, con un pensiero sia alla Coppa generale sia ai Giochi; sulle nevi di casa romperà il ghiaccio insieme alla sorella Elvira, Linn Persson, l'ex fondista Stina Nilsson, Anna Magnusson, Mona Brorsson e Johanna Skottheim. Per quanto riguarda gli uomini, le due pedine principali saranno Sebastian Samuelsson e Martin Ponsiluoma, affiancati da Jesper Nelin, Peppe Femling, Malte Stefansson e Oskar Brandt.

Dopo una stagione deludente la Russia è chiamata alla rivlasa. Alexander Loginov è l'elemento di spicco che vedremo in gara ad Oestersund, con lui prenderanno parte al weekend di gare Evgeny Garanichev (che nella mass start iridata di Oestersund 2019 perse l'oro all'ultimo poligono nella giornata del trionfo di Dominik Windisch), Eduard Latypov, Matvey Eliseev, Karim Khalili e Alexander Povarnitsy. Sei anche le biatlete russe presenti in Svezia: Svetlana Mironova, Ulyana Nigmatullina, Larisa Kuklina, Irina Kazakevich, Valeria Vasnetsova e Kristina Reztsova.

Tanta attesa anche per la Francia, che ha convocato per l'opening dieci atleti (cinque uomini e cinque donne). Il team transalpino maschile potrà contare su diversi 'carichi da novanta', come Quentin Fillot Maillet e Emilie Jacquelin; con loro saranno in gara anche Simon Desthieux, Antonin Guigonnat (argento qui ad Oestersund nella mass iridata del 2019) e Fabien Claude. Le cinque ragazze francesi, che saranno al via in terra svedese, saranno Julia Simon, Anais Bescond, Justine Braisaz-Bouchet, Anais Chevalier-Bouchet e Chloé Chevalier.

Un'altra squadra sulla quale ricadono importanti aspettative è la Germania, alla prima stagione senza i veterani Simon Schempp e Arnd Peiffer. La squadra maschile, in occasione della prima tappa stagionale potrà contare sull'esperienza di Benedikt Doll ed Erik Lesser; gli altri quattro uomini in gara saranno Philipp Horn, Philipp Narwath, Roman Rees e Justus Strelow. La squadra femminile, invece, potrà contare su Denis Herrmann, Franziska Preuss, Janina Hettich, Vanessa Hinz, Vanessa Voigt, Juliane Fruewirth ed Anna Weidel.

Sabato si parte con le prove individuali maschili e femminili, mentre domenica sarà la volta delle sprint, che chiuderanno il primo weekend di gare della Coppa del Mondo di biathlon.

#OESTERSUND #BIATHLON #COPPADELMONDO
© RIPRODUZIONE RISERVATA
109
Consensi sui social