Martedì 21 Novembre, 18:31
Utenti online: 1465
Francesco Paone
Francesco Paone

foto di Newspower.it

Carmen Runggaldier e Rudy Zini quinti nella prova a coppie di Ibu Cup in Val Martello

Gare Miste Val Martello Rudy Zini Carmen Runggaldier

L'Ibu Cup si è conclusa oggi con le gare miste disputate in Val Martello, buone per gli ultimi aggiustamenti nella classifica per nazioni. In mattinata è andata in scena la staffetta in format olimpico, mentre nel pomeriggio si è disputata la prova a coppie.

La staffetta mista ha vissuto sul duello tra Russia e Francia. Dopo un sostanziale equilibrio durato tre frazioni, Alexey Slepov ha preso il largo trascinando la sua squadra - composta anche da Svetlana Sleptsova, Anna Shcherbinina e Semen Suchilov - al successo.

Coline Varcin, Marine Bolliet, Aristide Begue e Antonin Guigonnat hanno di conseguenza veleggiato verso la piazza d'onore, risultando staccati di quasi un minuto, accumulato tutto nell'ultimo quarto di gara.

Il podio è stato completato dall'Ucraina (Yuliya Zhuravok, Nadiia Bielkina, Dmytro Rusinov, Vladimir Semakov) che alla lunga è riuscita a resistere al ritorno della Germania, quarta, distanziando al contempo Norvegia e Svezia, scivolate al quinto e al sesto posto.

Assente l'Italia, presentatasi solo nella prova a coppie.

STAFFETTA MISTA IBU CUP VAL MARTELLO
1. RUS [Sleptsova, Shcherbinina, Suchilov, Slepov] (0+12) 1:17'09"6
2. FRA [Varcin, Bolliet, Begue, Guigonnat] (0+9) a 58"2
3. UKR [Zhuravok, Bielkina, Rusinov, Semakov] (0+9) a 2'09"6
4. GER [Kummer, Horchler K., Bartscher, Kühn] (1+14) a 2'16"8
5. NOR [Neraasen, Fenne, Wærnes, Gjermundshaug] (2+15) a 3'25"6
6. SWE [Myhr, Öberg, Hallström, Soderhielm] (1+17) a 3'28"7

Clicca qui per i risultati completi.

 

La gara a coppie, disputata nel pomeriggio, ha invece avuto connotati ben diversi. La Francia - composta da Julia Simon e Florent Claude - ha a lungo tenuto banco, tuttavia i transalpini hanno visto sfumare il successo proprio all'ultimo poligono, dove il ventiquattrenne è finito nell'anello di penalità.

Ne ha approfittato al meglio la Russia, formata da Galina Neckhasova e Yuri Shopin, che ha conquistato un'insperata vittoria dopo aver a lungo inseguito. La piazza d'onore è invece andata alla Norvegia (Thekla Brun-Lie e Vetle Christiansen), incapace di difendersi dai russi negli ultimi chilometri.

La coppia italiana formata da Carmen Runggaldier e Rudy Zini ha disputato una buona prova e si è classificata quinta.

GARA A COPPIE IBU CUP VAL MARTELLO
1. NECHKASOVA Galina - SHOPIN Yuri [RUS] (1+10) 38'38"9
2. BRUN-LIE Thekla - CHRISTIANSEN Vetle [NOR] (0+7) a 8"2
3. SIMON Julia - CLAUDE Florent [FRA] (1+7) a 24"1
4. KNOLL Annika - DORFER Matthias [GER] (0+8) a 59"7
5. RUNGGALDIER Carmen - ZINI Rudy [ITA] (0+8) a 1'08"1
6. KUPFNER Simone - HÖRL Fabian [AUT] (0+7) a 1'57"1

Clicca qui per i risultati completi

© RIPRODUZIONE RISERVATA