Sabato 25 Novembre, 12:38
Utenti online: 2679
Francesco Paone
Francesco Paone

foto di Michela Ponza

Patrick Braunhofer, Irene Lardschneider, Daniele Fauner e Beatrice Trabucchi campioni d'Italia nelle Sprint giovani e aspiranti

Coppa Italia Valdidentro I

Oggi in Valdidentro (SO) si sono disputate le sprint valevoli come Campionati Italiani Giovanili. Gli "scudetti" sono andati a Patrick Braunhofer e Irene Lardschneider (categoria under 19), Daniele Fauner e Beatrice Trabucchi (categoria under 17), Paolo Rodigari e Carmen Runggaldier (categoria under 21).

Le competizioni disputate oggi hanno assegnato punti anche per le classifiche di Coppa Italia che quindi sta vivendo la sua penultima tappa stagionale. Sostanzialmente solamente i senior non hanno gareggiato per il titolo tricolore.

 


SPRINT VALDIDENTRO
GARA 12 DI 15 DELLA STAGIONE


 

 

 

SENIOR/JUNIOR MASCHILE
1. ZINI Saverio [Esercito] (0+0) 31'14"0
2. ROMANI Riccardo [Carabinieri] (0+2) a 12"5
3. DEMETZ Maikol [Fiamme Gialle] (0+1) a 50"1
.
9. RODIGARI Paolo * [Livigno] (0+2) a 2'28"4
10. GHIGLIONE Luca * [Fiamme Gialle] (1+2) a 2'56"9
11. BORMETTI Emil * [Livigno] a 3'39"0

* Concorreva per il Campionato Italiano Junior

Terza vittoria dell'inverno per Saverio Zini, tornato al successo per la prima volta da dicembre. Grazie alla precisione iIl rappresentante dell'Esercito ha preceduto Riccardo Romani, al quarto podio stagionale, e Maikol Demetz che con l'odierno terzo posto rafforza la sua leadership in classifica generale, dove ora comanda con 25 punti di vantaggio sull'avversario più vicino. Il titolo italiano juniores è andato al valtellinese Paolo Rodigari, che ha preceduto il vincitore dello "scudetto" dell'individuale Luca Ghiglione.

SENIOR/JUNIOR FEMMINILE
1. RUNGGALDIER Carmen [Fiamme Oro] (0+0) 26'53"8
2. ROCCHIA Ginevra [Entracque AM] (1+2) a 3'14"0
3. SOMA' Caterina [Valle Pesio] (1+2) a 3'45"2

Sesta vittoria stagionale per Carmen Runggaldier, la quale ha dominato la scena realizzando lo zero al tiro e rifilando oltre 3 minuti alla seconda classificata. La poliziotta gardense, oltre a conquistare lo "scudetto" junior, ha rafforzato la sua leadership in classifica generale di Coppa Italia su Rachele Fanesi, vincitrice del titolo italiano dell'individuale e oggi classificatasi in quarta posizione. Sul podio hanno pertanto trovato spazio Ginevra Rocchia e Caterina Somà, rispettivamente al settimo e al quarto top-three dell'inverno.

CLICCA QUI PER I RISULTATI COMPLETI

 

GIOVANI U19 MASCHILE
1. BRAUNHOFER Patrick [Carabinieri] (2+0) 22'56"6
2. NICASE Mattia [Bionaz Oyace] (0+0) a 8"8
3. LEITGEB Simon [Carabinieri] (0+3) a 1'15"9

Terza vittoria stagionale per Patrick Braunhofer, il quale però ha il titolo italiano della sprint dopo aver già primeggiato nell'individuale di Bionaz. Il carabiniere della Val Ridanna ha quindi bissato il successo ottenuto un mese orsono, precedendo Mattia Nicase, alla quarta piazza d'onore e sesto podio dell'inverno, e Simon Leitgeb, al quarto podio della sua annata. Daniele Cappellari, oggi quarto, rimane saldamente al comando della classifica di Coppa Italia di categoria.

GIOVANI U19 FEMMINILE
1. LARDSCHNEIDER Irene [Fiamme Gialle] (0+3) 23'28"3
2. FAUNER Eleonora [Carabinieri] (0+1) a 27"2
3. COMOLA Samuela [Fiamme Gialle] (0+2) a 32"1

Come Braunhofer, anche Irene Lardschneider ottiene la terza vittoria dell'inverno. Due di questi tre successi sono però arrivati in gare con in palio il titolo italiano. La gardenese infatti aveva già vinto lo "scudetto" dell'individuale e oggi si è imposta anche nella prova su due poligoni. Piazza d'onore per Eleonora Fauner e terza posizione per Samuela Comola, rispettivamente al quinto e sesto podio stagionale. Michela Carrara oggi ha concluso quarta e nella classifica generale vede avvicinarsi proprio Lardschneider. Fra le due sarà lotta fino all'ultimo.


CLICCA QUI PER I RISULTATI COMPLETI

 


ASPIRANTI U17 MASCHILE
1. FAUNER Daniele [Carabinieri] (1+0) 19'51"7
2. CHRISTILLE Cedric [Brusson] (1+1) a 9"2
3. GONTEL Kevin [Granta Parey] (2+1) a 18"8

Prima vittoria stagionale per Daniele Fauner, che di conseguenza si prende il lusso di battere i due dominatori della stagione Cedric Chrstille e Kevin Gontel - rispettivamente secondo e terzo - strappando loro il titolo italiano della sprint. I due valdostani sono in piena lotta per la conquista della Coppa Italia di categoria. Il diciassettenne di Granta Parey mantiene 10 punti di margine sul coetaneo di Brusson, ma il gioco degli scarti avvantaggia quest'ultimo.


ASPIRANTI U17 FEMMINILE
1. TRABUCCHI Beatrice [Brusson] (1+0) 20'58"8
2. AUCHENTALLER Hannah [Anterselva] (0+1) a 24"8
3. ZAPPA Martina [Granta Parey] (1+1) a 29"8

Terzo successo stagionale per Beatrice Trabucchi, che ha conquistato il titolo italiano della sprint superando Hannah Auchentaller, al primo podio del suo inverno. Terza Martina Zappa, vincitrice dello "scudetto" dell'Individuale e ormai prossima a conquistare la Coppa Italia di categoria.

CLICCA QUI PER I RISULTATI COMPLETI

© RIPRODUZIONE RISERVATA