Questo sito contribuisce alla audience de

Omar Visintin comincia con un gran 2° posto la CdM di snowboard cross a Les Deux Alpes

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Snowboardcoppa del mondo 2022/23

Omar Visintin comincia con un gran 2° posto la CdM di snowboard cross a Les Deux Alpes

Dopo la doppia medaglia olimpica, l'altoatesino apre la stagione 2022/23 con la piazza d'onore in rimonta, battuto solo dal tedesco Noerl. La gara femminile (con tante assenze, compresa Moioli) è della giovane australiana Josie Baff, capace di beffare le francesi Trespeuch e Casta.

Un gran secondo posto per cominciare, lui che lo scorso anno si ritrovò con un braccio fratturato in avvio di stagione e i Giochi Olimpici di Pechino a fortissimo rischio.

Omar Visintin ha firmato un “miracolo olimpico”, andando poi a prendersi due medaglie nella rassegna a cinque cerchi, e la Coppa del Mondo 2022/23 di snowboard cross parte col botto per il leader della nazionale maschile azzurra, visto che l'altoatesino si regala un piazzamento importantissimo sulle nevi di Les deux Alpes, alle spalle solo di Martin Noerl, già miglior tempo in qualificazione venerdì, prima che la gara venisse spostata di 24 ore, da sabato a questa mattina.

Visintin ha sfiorato in rimonta quel 7° successo nel massimo circuito, lui che ha vinto l'ultima volta nel marzo 2021 a Bakuriani, ma è un podio regale quello dell'opening francese, con il campione altoatesino che ha preceduto due nomi come Eliot Grondin, terzo, e Lucas Eguibar alla fine quarto.

Era stato eliminato in un quarto di finale duro Lorenzo Sommariva, 2° crono in qualificazione, mentre si è fermata in semifinale l'ottima corsa di Tommaso Leoni, ottavo in graduatoria avendo concluso in fondo la small final.

Tra le donne è successo un po' di tutto, visto e considerato che mancavano tantissime big, da Michela Moioli che aveva dato forfait già ad inizio settimana causa mal di schiena, Eva Samkova è ancora out e, dopo la qualificazione, hanno rinunciato pure Charlotte Bankes, la detentrice della Coppa del Mondo, e Belle Brockhoff.

Con le quattro azzurre in gara, fuori già nella fase d'apertura di venerdì, se la sono giocata tante giovanissime ed è arrivato il primo trionfo nel massimo circuito della classe 2003 australiana Josie Baff, capace di beffare le transalpine padrone di casa Chloe Trespeuch, la favorita di una finale conclusa “solo” in seconda posizione, e Lea Casta, 16enne al debutto assoluto in CdM e subito terza.

Seconda tappa della Coppa del Mondo di snowboard cross su nevi italiane: si gareggerà infatti a Cervinia tra giovedì 15 (qualificazioni) e venerdì 16 dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
19
Consensi sui social

Approfondimenti

Les deux Alpes
Informazioni turistiche

Les deux Alpes

Les deux Alpes