Questo sito contribuisce alla audience de

Tanta neve fresca e spettacolo sul monte Mondolè. Ecco i risultati dell’Artesina Freeride Fest

artesina freeride fest 6
Info foto

Artesia Free Fest @facebook

Piemonte

Tanta neve fresca e spettacolo sul monte Mondolè. Ecco i risultati dell’Artesina Freeride Fest

Quest’anno il maltempo sta rovinando o facendo slittare buona parte degli appuntamenti internazionali dedicati al freeride, ma durante il week end appena conclusosi ad Artesina il Freeride Fest si è potuto svolgere regolarmente.

Questa è stata l’unica tappa italiana nell’ambito del circuito Freeride World Qualifier, che si chiuderà a fine anno dopo 40 tappe mondiali valevoli per guadagnarsi la partecipazione al campionato del mondo Freeride World Tour dell’anno prossimo.

Oltre 100 atleti provenienti da tutto il mondo si sono infatti sfidati sulla neve fresca che nei giorni precedenti avevano abbondantemente imbiancato i versanti del monde Mondolè. Per ragioni di sicurezza lo spot della competizione si è spostato sul settore del Vallone Castellino, oltre 500 metri di spettacolari cliff e canali mozzafiato.

Nella categoria di sci maschile si è classificato primo lo svedese Niclas Borg, seguito dal francese Flo Jaufred e dall'italiano Andrea Bergamasco. Nella categoria sci femminile è invece arrivata in prima posizione la svedese Fillippa Ring, seguita dalla connazionale Julia Levin e quindi da Charline Got. Tra le italiane, ha conquistato il quinto posto la sciatrice Lena Attorresi.

Lo snowboarder salito sul gradino più alto del podio è stato il francese Corentin Leroy, sotto di lui Stefano Munari e al terzo posto l'atleta di casa Massimiliano Zuccherato.

info

artesina freeride fest 1

info

artesina freeride fest 2

info

artesina freeride fest 3

info

artesina freeride fest 4

info

artesina freeride fest 5

info

artesina freeride fest 6

info

artesina freeride fest 7

info

artesina freeride fest 8

info

artesina freeride fest 9

info

artesina freeride fest a

Foto : Artesina Freeride Fest 2014

I punteggi ottenuti dagli atleti saranno fondamentali per scalare posizioni in classifica utili ad accedere al campionato del mondo 2014/2015 Freeride World Tour.

Al termine del contest l'evento è proseguito sulla piazza innevata di Artesina dove  atleti e pubblico sono stati protagonisti di una suggestiva cerimonia di premiazione. Fino a tarda notte hanno tenuto banco l'allegria delle “squadre” sudamericane ed italiane che hanno saputo coinvolgere la compagine europea capitanata dai pluridecorati svedesi.

Per maggiori informazione visitare il sito di Artesina all’indirizzo www.artesina.it

 

2
Consensi sui social

Approfondimenti

Artesina Freeride Fest 2014

10 foto, ultima del Giovedì 1 Gennaio 1970