Questo sito contribuisce alla audience de

Sci alpinismo: triplo podio azzurro per aprire l'ultima tappa di CdM, Murada è seconda solo a Gachet-Mollaret

Foto di Redazione
Info foto

Pentaphoto

Sci Alpinismocoppa del mondo 2021/22

Sci alpinismo: triplo podio azzurro per aprire l'ultima tappa di CdM, Murada è seconda solo a Gachet-Mollaret

Nelle Individuali di Flaine, terzo posto per Magnini e De Silvestro. Boscacci è quarto e più vicino alla sfera di cristallo. Domani le gare vertical.

Triplo podio per l'Italia dello sci alpinismo nelle gare Individuali a livello seniores, che hanno aperto la tappa finale di Coppa del Mondo nella località francese di Flaine.

La prova maschile, che presentava cinque salite, quattro discese e due zone da affrontare a piedi per un totale di 1650 metri di dislivello, è stata vinta dallo svizzero Rémi Bonnet con il tempo di 1h29'56”5, il quale ha preceduto sul traguardo il padrone di casa William Bon Mardion, staccato di 31”, con il terzo posto per il trentino Davide Magnini (distanziato di 1'20”), che ha relegato giù dal podio Michele Boscacci, quarto ma che può sorridere per aver guadagnato punti nei confronti del diretto rivale per la Coppa del Mondo generale, il francese Thibault Anselmet che ha chiuso settimo e ora deve recuperare 58 lunghezze al valtellinese.

Tra i due, oggi ha terminato Matteo Eydallin, quinto a 2'50”, con Xavier Gachet sesto.

In campo femminile, la transalpina Axelle Gachet-Mollaret ha nuovamente dominato, imbattuta in stagione nella specialità, davanti alle azzurre Giulia Murada, seconda a 2'25” dalla fuoriclasse transalpina e al miglior piazzamento in una gara del massimo circuito, e Alba De Silvestro terza a 2'54”. Più attardate la francese Emily Harrop, Ilaria Veronese al quinto posto, mentre Mara Martini è finita ottava, Elena Nicolini quindicesima, Lisa Moreschini diciassettesima, Samantha Bertolina ventesima e Katia Mascherona ventitreesima.

Nella categoria under 20, l'elvetico Thomas Bussard ha regolato la concorrenza battendo il francese Anselme Damevin e il connazionale Robin Bussardm, quarto il tedesco Finn Hoesch, rimangono esclusi dal podio Rocco Baldini in quinta posizione, Luca Tomasoni sesto e Marco Salvadori settimo. Il programma proseguirà giovedì 7 aprile, con le gare vertical, chiusura della Coppa del Mondo sabato con le sprint.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
19
Consensi sui social

SKIALP, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Fischer my travers gr w

CISALFA

FISCHER - my travers gr w

499.00 €

scarponi sci alpinismo fischer my travers gr w - donna