Tre mesi dopo, Matteo Eydallin torna a parlare del suo infortunio. "Il progetto è tornare competitivo per l'inverno"

Matteo Eydallin torna a parlare dell'infortunio di tre mesi fa. 'Il progetto è tornare competitivo per l'inverno'
Info foto

pg fb Matteo Eydallin

Sci Alpinismol'intervista

Tre mesi dopo, Matteo Eydallin torna a parlare del suo infortunio. "Il progetto è tornare competitivo per l'inverno"

Lo scorso marzo, l'atleta del CS Esercito è rimasto vittima di una caduta durante la Pierra Menta, che gli ha causato la frattura del piede e seri problemi alla colonna vertebrale. In una recente intervista a "SkiMo Stats", ha voluto raccontare le difficoltà del periodo post-operatorio e della sua attuale condizione, con un occhio puntato sul raggiungimento di un buon livello per tornare ad affrontare al meglio le sfide della prossima stagione invernale.

Ai microfoni di "SkiMo Stats", Matteo Eydallin, fuoriclasse torinese classe 1985, ha rilasciato una breve intervista dove fa il punto della situazione fisica a circa 3 mesi dall'infortunio che ha messo prematuramente fine alla sua stagione sci alpinistica. L'atleta del CS Esercito, durante la terza tappa della Pierra Menta (13-16 marzo 2024) era scivolato provocandosi una frattura al piede e pesanti problemi cervicali. Dopo 40 giorni di gesso e un'operazione per riallineare le vertebre, "Steppen" si era già voluto mostrare sulle proprie pagine social per ringraziare tutti per l'affetto ricevuto e aggiornare i fan sulla propria situazione, e oggi torna nuovamente a parlare del periodo di riabilitazione e di come sta affrontando il ritorno alle gare.

"Il periodo appena dopo l’infortunio alla Pierra Menta non è stato uno dei migliori: sono rimasto in ospedale 3 settimane e poi sono tornato a casa, ma ero abbastanza depresso. Ora non sto facendo nulla di speciale, sto provando a ripartire con alcuni sport estivi, anche se per il momento ancora a un livello piuttosto basso. Mi sono anche avvicinato ad alcuni trend degli ultimi 20 anni che non avevo mai provato, come l’elettrostimolazione e la balance proprioception, che al momento mi stanno aiutando in questa fase di recupero". 

E sulla prossima stagione 2024/2025 Matteo Eydallin, che è stato comunque inserito nel gruppo Senior Coppa del Mondo, si esprime così: "Sto provando qualsiasi cosa per ripartire nello sport e poi si vedrà cosa accadrà durante l'estate e nei prossimi mesi e se sarà possibile ricominciare la stagione invernale a un buon livello. Questo è il progetto, ma prima di tutto devo capire come risponderà il mio corpo a queste sollecitazioni". 

#SKIMO #SKIALP
© RIPRODUZIONE RISERVATA
176
Consensi sui social

SKIALP, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Salomon mtn explore

CISALFA

SALOMON - mtn explore

359.00 €

scarponi sci alpinismo salomon mtn explore - unisex