Lunedì 16 Settembre, 22:58
Utenti online: 1732
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Redazione Sport

Dai Mondiali 2021 ai Giochi 2026, Cortina è il cuore pulsante e Benetton gongola: "Pronti per qualcosa di grande"

Dai Mondiali 2021 ai Giochi 2026, Cortina è il cuore pulsante e Benetton gongola: 'Pronti per qualcosa di grande'

La "Perla delle Dolomiti" al centro di due grandiosi eventi come i campionati del mondo di sci alpino e le Olimpiadi Invernali.

Cortina d'Ampezzo si appresta a vivere anni straordinari, a partire dall'appuntamento che ospiterà nel 2021 con un evento iridato attesissimo che sarà tutt'altro che un solo antipasto in vista dei Giochi 2026.

Alessandro Benetton, presidente della Fondazione Cortina 2021 e vera anima del comitato organizzatore, non vede l'ora di affrontare una doppia grande avventura che cambierà una delle località più rinomate dell'arco alpino, sotto ogni punto di vista.

Devo ammettere che l'emozione provata nel momento dell'assegnazione dei Giochi è stata unica – ammette il noto imprenditore, marito di Deborah Compagnoni – Non credevo di poter sentire qualcosa del genere, la vittoria di Milano-Cortina ha dimostrato che questo paese sa essere unito e soprattutto lavorare bene.

Avremo il vantaggio di ospitare, cinque anni prima, un campionato del mondo di sci alpino che ci vede già attivissimi e pronti da ogni punto di vista”. Dall'8 al 21 febbraio, dall'Olympia delle Tofane alle piste da slalom sul Col Drusciè, lo spettacolo è garantito: “Non vediamo l'ora e cureremo tutti gli aspetti, anche di natura logistica, per regalare un Mondiale splendido in una cornice che sappiamo tutti essere unica”.

Anche l'assessore del comune ampezzano, Paola Coletti, ha accolto l'assegnazione dei Giochi come “un sogno che si avvera dopo aver fatto di tutto per riportare le Olimpiadi a Cortina, settant'anni dopo quelle del 1956. E' una vittoria di tutta l'Italia, per noi si tratterà di un impegno enorme, ma avremo una squadra super per farci trovare pronti e soddisfare ogni esigenza del pubblico che arriverà a Cortina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA