Questo sito contribuisce alla audience de

Nuova lettera del CIO: governo invitato a Losanna a settembre

Nuova lettera del CIO: governo invitato a Losanna a settembre
Olimpiadi

Nuova lettera del CIO: governo invitato a Losanna a settembre

Il Comitato Olimpico Internazionale mantiene vivo il canale di comunicazione con il governo italiano in merito alla riforma del CONI e dell'ordinamento sportivo.

La lettera arrivata da Losanna e pubblicata nella giornata di ieri con le pesanti osservazioni del CIO sui rischi di veder lesi i principi della autonomia dello sport dalla politica con il disegno di legge di riforma è giunta praticamente in contemporanea con il voto da parte del Senato martedì pomeriggio che ha approvato il ddl in via definitiva oggi pomeriggio dal Senato con 154 sì, 54 no e 52 astenuti.

Nella serata fonti della maggioranza avevano assicurato che i decreti attuativi che saranno emanati nel prossimo anno avrebbero recepito le osservazioni del CIO che oggi, in una nuova lettera al CONI, prende atto della situazione e mantiene una porta aperta. 

Secondo quanto riportato dall'ANSA, il Comitato Olimpico Internazionale scrive "sfortunatamente, notiamo che i pochi problemi specifici che abbiamo evidenziato ieri nella nostra lettera autoesplicativa non potevano essere presi in considerazione in questa fase. Tuttavia, ribadiamo la nostra proposta di organizzare una riunione congiunta con il Coni e le autorità governative a settembre a Losanna per riesaminare attentamente la situazione e trovare una soluzione reciprocamente accettabile per garantire che il nuovo quadro legislativo sia pienamente compatibile con i principi e le regole basilari della Carta olimpica, come menzionato nella nostra precedente lettera. Grazie per la collaborazione e restiamo a disposizione per aiutare a risolvere senza problemi questa situazione". 

Una apertura che il governo italiano non può lasciarsi sfuggire se vuole evitare una crisi gravissima che potrebbe avere forti ripercussioni sul futuro dello sport tricolore. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
59
Consensi sui social