Lunedì 11 Dicembre, 1:24
Utenti online: 873

Fischer RC4 The Curv CB 164

2017 Versione 2018
scheda aggiornata il 31 Agosto 2017
CapacitÓ:
esperto
Lunghezza:
164
Raggio:
18m @ 178
Sidecut:
120/74/104@178
Terreno:
100% Pista
Bindings:
T00616 RC4 Z 13 Freeflex BRAKE 85
|
104 mm
|
74 mm
|
120 mm

Il risultato del Test Neve Italia

  • Rispondenza al profilo
    SI al 92 %
    FischerRC4 The Curv CB 164 (2018)4.211
  • StabilitÓ
    4.30
  • Comfort
    3.90
  • Maneggevolezza
    4.10
  • Conduzione
    4.50
  • Impulso
    4.00
  • Curve strette
    4.50
  • Curve medie
    4.20
  • Curve ampie
    3.90
  • Presa di spigolo
    4.40

Confermata la rivoluzione dello scorso anno in casa Fischer, con il performante RC4 The Curv, testato nella misura 164cm per la proposta da slalom.
Lo sci si contraddistingue per spatola e coda di dimensioni generose, che offrono una immediata presa di spigolo per cercare di disegnare la curva perfetta.
Lo sci appare infatti da subito “molto facile da girare e da gestire” (Giovanni Manfrini), “reattivo, entra bene in curva ed è graduale” (Denis Kaneider), con un “bell’ingresso in curva immediato” (Isabel Anghilante). Si sente molto la struttura molto rigida e con i rinforzi in Titanal, a detta di Rolando Bertolina, ottimale per le curve strette.
Il The Curv è gradevole nell’ingresso curva grazie alla rapidità di inserimento che offre la spatola con geometria prettamente da slalom. Le code sono invece più sfuggenti e forse troppo rigide per il modello, lo sci tende a volte a “scappare via” da metà curva in poi (Giovanni Manfrini).
Qualche piccolo difetto emerge in questo Fischer RC4 The Curv soprattutto nella stabilità ad alte velocità: con neve dura lo sci “tende a saltare e a perdere la conduzione”, racconta Stefano Belingheri, mentre per Giovanni Manfrini lo sci diventa “leggermente instabile da metà curva in poi”.
Il Fischer RC4 The Curv, per i nostri testatori, centra il profilo, risultando rapido nell’inversione e preciso nell’inserimento di curva.

Cosa dice l'azienda

Il top di gamma per i puristi. L'elevata tecnologia Triple Radius offre ottimo dinamismo in curva, senza limiti. La piastra Curv Booster e la struttura in laminato Diagotex TM garantiscono ottima rigidità torsionale. Dotati anche di rinforzi in Titanal altamente stabili e di base gialla da Coppa del Mondo.

(Descrizione fornita dal produttore)

Tecnologie:

Diagotex ™ - original worldcup laminate for perfect torsional stability, Triple Radius - new side cut with three different radii, Curv Booster plate - for a quick turn initiation and perfect power transmission, Charakter Size - progressive side cut for long and short curves, Worldcup base - yellow base with black inserts,

Presentazione
Ski Test Neveitalia
Ski Test Fischer 2017/2018
Ski-Test 2017/18: Fischer spicca con i The Curv!
Neveitalia Sport
Julien Lizeroux lascia Fischer per passare a Salomon
Ski Chrono riporta che Julien Lizeroux ha firmato un contratto annuale con Salomon per la prossima...
Patrick Thaler lascia Fischer e passa ad Atomic
Semplicemente pubblicando sulla sua pagina Facebook una foto di se stesso coi suoi nuovi sci...
Cambio di materiali per Eva-Maria Brem, lascia V÷lkl per passare a Fischer
Nella giornata odierna Eva-Maria Brem ha annunciato la decisione di cambiare sci in vista della...