Questo sito contribuisce alla audience de

Il Gore-tex Pro si evolve: più resistente e più traspirante

home
Info foto

Gore & Associates

Abbigliamento

Il Gore-tex Pro si evolve: più resistente e più traspirante

Gore-Tex, l'apprezzatissima membrana made in USA aggiorna il suo cavallo di battaglia, il Gore-Tex Pro: è ancora più robusto e traspirante. Vediamo come i tecnici americani sono riusciti in questo intento.

Gore è una multinazionale con diverse sedi nel mondo, tra cui quella in Baviera dedicata alla ricerca e sviluppo, visitata da Neveitalia con un completo reportage.

La produzione si differenzia in diversi laminati, utilizzati da moltissime case di abbigliamento, non solo nel campo dello sci alpino e dell'alpinismo, ma anche per pesca, caccia, ciclismo, running e abbigliamento militare.

Dopo la presentazione dell'Active Shell, con cui ha alleggerito il proprio laminato, Gore è andata alla ricerca della modalità per migliorare il tessuto più pesante: il Gore-Tex Pro, dedicato, appunto, ai professionisti della neve.
Tale laminato rappresenta la scelta preferita per quanti devono coniugare la leggerezza e traspirabilità del materiale ad una elevata robustezza: rocce e movimenti veloci non possono causare strappi. Non pensare all'equipaggiamento quando si è guide alpine e atleti professionisti o semplici freeriders è basilare.
Il Gore-Tex Pro è pensato per resistere quando si è in arrampicata, allo sfregamento delle imbracature e delle cinghie dello zaino, alle eventuali cadute e strofinamenti sulle rocce. Grazie alla migliore traspirabilità si riduce il rischio di accumulo di sudore sulle salite più faticose o quando sale l'adrenalina lungo le discese veloci, sia in pista che fuoripista. In particolare, durante le attività con cicli frequenti di lavoro-riposo, ossia quando si alterna agonismo a riposo, ed è per questo motivo che il nuovo laminato Gore-Tex ha attirato la nostra ttenzione: può essere una validissima alternativa in caso di sciatori che alternano il freeride (dove occorre massima impermeabilità) allo sci altamente atletico in pista (dove occorre traspirabilità) e con le conseguenti pause in risalita (dove occorre mantenere il calore corporeo).

Per l'inverno 2013-14 i tre strati impermeabili, antivento e traspiranti offrono una maggiore robustezza e una migliore traspirabilità in confronto alla precedente generazione.
Per sviluppare la nuova generazione di abbigliamento, i progettisti hanno completamente rivoluzionato l'intero sistema di produzione dell'abbigliamento, non ultima la scelta della membrana e dei tessuti. Il nuovo sistema multistrato, è infatti dotato di particolari microstrutture realizzate in 100% ePTFE, è laminato saldamente al materiale esterno e sull'interno a una fodera appositamente sviluppata.

Inoltre i tessuti esterni sono di ottima qualità (denari ˃40) e il design produttivo all'avanguardia garantisce l'ottima performance in termini di robustezza. A ciò si aggiunge la tecnologia brevettata Gore Micro Grid Backer che assicura massima resistenza all'abrasione interna e agli strappi.

Stay tuned on Neveitlia, il Gore-Tex Pro 2014 sarà oggetto di un approfondito test sulla neve!

2
Consensi sui social

Approfondimenti

Gore-tex Pro 2014

7 foto, ultima del Domenica 3 Novembre 2013