Questo sito contribuisce alla audience de

Zero rh+: il test della Ultimate Jacket

Abbigliamento

Zero rh+: il test della Ultimate Jacket

Zero RH+ presenta la Ultimate Jacket, una giacca comoda, calda e totalmente made in Italy, scopriamo le caratteristiche dell'interessante prodotto con il test di Walter Galli a Cervinia.

Realizzata con tessuto "4-way stretch" in WaterDry consente massimo comfort e libertà di movimento, vestibilità ergonomica, traspirazione, abbinata a ottima resistenza all’acqua, resistenza all’usura. 

L'impermeabilità è infatti altissima, ben 20.000mm di colonne d'acqua, mentre la traspirazione si posiziona su livelli ottimi: 15.000gr/mq il tutto abbinato alla comodità del “fourway stretch” che permette al tessuto di allungarsi in tutte e quattro le direzioni del 25-30%, assicurando così ottima comodità in ogni frangente.

Più propriamente il tessuto utilizzato è il ZPower WaterDry Ergo, un tessuto “compound” ottenuto mediate un sistema di laminazione in assenza di gravità tra il tessuto bi-elastico esterno e la membrana interna. Il particolare processo di laminazione, unito al calore prodotto dal corpo umano durante lo sforzo atletico crea un’azione “termoformante”, assicurando così perfetta vestibilità ergonomica.

La giacca è completata da un cappuccio staccabile e regolabile in due direzioni, da rinforzo antistrappo termosaldato, collo pre-formato, zip impermeabili con camlock personalizzato.
Le tasche non fanno mancare nulla:tasca per l'inserimento di Ipod/cellulare, porta ski-pass, interna porta maschera.

I pantaloni abbinati sono i Vertigo Pants di Zero RH+, anch'essi in "4-way stretch" dodtai di un sistema di imbottitura chiamato rh+ thermoactive cheassicura la massima protezione termica anche in situazioni di freddo intenso, garantendo massima traspirazione e comfort durante la pratica sportiva.

2
Consensi sui social