Questo sito contribuisce alla audience de

Anticipazioni 2015/16: Le tre collezioni Helly Hansen

Abbigliamento

Anticipazioni 2015/16: Le tre collezioni Helly Hansen

Maurizio Grasso, Sales Director di Helly Hansen, ci illustra i tre principali mondi della collezione snow del marchio scandinavo, pensati per pista, freeride e mondo fashion.

Partendo dalla collezione freeride, troviamo capi sia in shell con mid e base layer imbottiti, sia giacche tradizionali imbottite, tutte declinate in varianti maschile e femminile. 

Ogni capo mostra gli elementi tipici e iconici della produzione Hally Hansen: la tecnologia H2Flow che garantisce calore e traspirabilità, oltre a tutti i materiali e membrane proprietarie del marchio. La gamma cromatica è giovanile e accattivante, mescolando il minimalismo nordico nelle linee ai colori accesi degli ultimi anni.

Nel mondo pista spicca l’attenzione ai dettagli e alla tecnicità di ogni singolo capo, senza mai dimenticare la sobrietà. Pur avendo infatti colori accesi e diretti, come l’arancio dominante in questa collezione, vengono accostati a grigi e colori più tenui, per avere un ottimo contrasto.
La base tecnica è sempre H2Flow, presente anche su mid e base layer, che combinati insieme hanno massima traspirabilità. L’imbottitura è affidata invece a Primaloft, marchio con quale Helly Hansen collabora da anni.
La collezione, pur essendo prettamente incentrata nel mondo pista, offre dettagli all’insegna della polivalenza dove la comodità e la fluidità dei movimenti, grazie anche al tessuto stretch, sono tenuti al massimo in considerazione.

La terza linea è la linea Epic, pensata per uomo e donna, e dedicata al consumatore senza compromessi, sia per quanto riguarda la tecnologia ma anche l’aspetto fashon. I dettagli sono preziosi, come inserti in Swarosky e il fitting più asciutto, con un’attenzione totale all’estetica senza perdere in performance.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social