Questo sito contribuisce alla audience de

Quando montagna e cultura si incontrano. Gli stand da non perdere al Salone del Libro di Torino

Quando montagna e cultura si incontrano. Gli stand da non perdere al Salone del Libro di Torino
Info foto

Salone del Libro

CulturaSalone Internazionale del Libro

Quando montagna e cultura si incontrano. Gli stand da non perdere al Salone del Libro di Torino

Nella più grande fiera internazionale dedicata all'editoria e alla lettura, vogliamo consigliarvi alcuni stand particolarmente interessanti che hanno messo al centro della loro offerta editoriale e grafica i temi della montagna, del turismo, dello sport e delle escursioni nell'ambiente alpino puntando sulla valorizzazione del legame tra cultura e natura. Imperdibili gli incontri con ospiti del calibro di Paolo Cognetti, Stefano Ghisolfi e Nasim Eshqi.

Il Salone del Libro Internazionale di Torino ha aperto ufficialmente le porte al pubblico nella giornata di giovedì 9 e proseguirà fino a lunedì 13 maggio. Nel complesso "Lingotto Fiere" centinaia di espositori provenienti da tutta Italia presenteranno al pubblico un'offerta editoriale e professionale unica, illustrando il proprio progetto a chiunque sia interessato, ospitando autori e personaggi di spicco del mondo culturale attuale e fornendo una panoramica quanto più ampia su tutte le attività svolte.

Per gli appassionati di montagna, di escursioni e più in generale di scienze ambientali l'offerta è davvero ampia, e per l'occasione abbiamo individuato alcuni degli stand più particolari e interessanti che si sono dedicati a questi temi in maniera organica e che vi invitiamo a visitare nei prossimi giorni:

  • Fraternali Editore (PAD 1, stand B14): troverete cartografia di dettaglio in scala 1/25.000 e libri di interesse escursionistico e sportivo. Le attività di rilievo dei sentieri sono realizzate con tecnologia GPS e tramite un attento lavoro di verifica sul campo, mentre la base cartografica utilizza i dati ufficiali del Servizio Cartografico della Regione Piemonte, della Regione Liguria, della Regione Valle d’Aosta e dell’Istituto Geografico Nazionale francese 
  • Idea Montagna (PAD 2, stand M145): libri e guide di alpinismo e cultura della montagna che danno importanza ad aspetti come il rispetto e la salvaguardia dell’ambiente montano, promossi attraverso la conoscenza delle terre alte con guide che sanno valorizzare e descrivere in modo dettagliato le particolari zone montane. Ogni guida approfondisce aspetti culturali, naturalistici e culturali e si focalizza sulle tipicità di ogni territorio grazie anche a una grafica essenziale e colorata che identifica ogni collana
  • CAI - Club Alpino Italiano (PAD 2, stand J161): la più antica associazione di appassionati di montagna in Italia e che annovera oggi oltre 340.000 soci propone un ampio catalogo di pubblicazioni che spazia dalla divulgazione alla manualistica tecnica e alla narrativa, anche in co-edizione
  • 4LAND (PAD 2, stand M145): realizza carte topografiche escursionistiche di alta qualità stampate su materiale impermeabile, antistrappo e 100% ricilabile. Attualmente sviluppano le carte ufficiali stampate del Sentiero Italia CAI, raccolte in una collana di 28 carte di cui 6 sono già disponibili
  • Trentino - Sala della Montagna (PAD Ovale, stand W38-W37): programmazione curata da "Montagna Libri" e che vedrà nei prossimi giorni ospiti di rilievo, tra cui gli scrittori Mauro Corona, Paolo Cognetti e Erri de Luca, la climber iraniana Nasim Esqhi, l'himalaysta Alex Txikon e Jim Herrington


Il programma completo con gli stand e gli ospiti presenti è visionabile sul sito della manifestazione.

#SALTO24
© RIPRODUZIONE RISERVATA
51
Consensi sui social

LISTA DI LETTURA

Rossignol Piegacontest

"Rossignol Piegacontest", posta il video della tua piega e vinci!

La stagione 2023/2024 è la stagione della consacrazione di Rossignol Forza e sulle piste da sci di tutte le Alpi la febbre del Carving è a livelli altissimi, coinvolgendo non solo gli atleti o i professionisti della neve, ma tutti gli sciatori! Ognuno con il suo livello, ognuno con la sua sciata ed ognuno con il suo angolo di piega!