Questo sito contribuisce alla audience de

Skicross a Val Thorens, tutto spostato al week-end: anche oggi non si gareggerà in Francia

Foto di Redazione
Info foto

2021 Getty Images

Freestylecoppa del mondo skicross

Skicross a Val Thorens, tutto spostato al week-end: anche oggi non si gareggerà in Francia

La seconda tappa di Coppa del Mondo, dopo la cancellazione della fase di qualificazione ieri, andrà in scena sabato e domenica con il meteo in miglioramento, dopo che nella località transalpina sono caduti oltre 60 cm di neve.

Tutto spostato al week-end, per salvare il primo appuntamento europeo della stagione, dopo l'opening di Secret Garden sulle piste olimpiche.

La Coppa del Mondo di skicross, sbarcata sulle montagne di Val Thorens, anche in questo venerdì rimarrà ai box: cancellate ieri le qualificazioni verso le gare originariamente previste oggi e domani, si proverà a mandare in scena i quattro appuntamenti (due maschili, due femminili) tra sabato e domenica, visto che il meteo dovrebbe dare una bella mano e si sfrutterà quindi il previsto giorno di riserva.

Sino ad oggi, in particolare dalla giornata di mercoledì, sono scesi oltre 60 cm di neve fresca sulla località transalpina: impossibile garantire la sicurezza sul tracciato di gara, con i lavori che proseguiranno in queste ore per far sì che le gare vadano regolarmente in scena.

A Val Thorens, sono sei gli azzurri attesi in pista: a livello maschile con Simone Deromedis, Dominik Zuech, Edoardo Zorzi e Yannick Gunsch, tra le donne con la coppia formata da Lucrezia Fantelli e Jole Galli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
17
Consensi sui social

Ultimi in Sport invernali