Sabato 18 Novembre, 7:35
Utenti online: 880
Michela Caré
Michela Caré
Giornalista

foto di Paolo Ciotti

Le novità nelle stazioni sciistiche francesi

Les Arcs a gennaio? No, Bariloche a giugno..

Non solo in Italia, ma anche in Francia le stazioni sciistiche si stanno preparando alla nuova stagione invernale con diverse novità.

Arc 1800 – Les Arcs

È stata realizzata la nuova seggiovia a sei posti,  Carreley in sostituzione della storica Chantel, che porterà direttamente sul Col de Frettes e sarà costruita la una nuova telecabina Dahu.

Aussois

È stata demolita la seggiovia Cotes e la seggiovia quadriposto Grand Jeu è stata sostituita da una nuova a sei posti.

Avoriaz

La vecchia seggiovia triposto di Brochaux è stata sostituita da una a 6 posti con una stazione d’arrivo spostata di 280m a est del crinale che dovrebbe migliorare notevolmente il traffico in questo settore.

Les Contamines Monjoie

La telecabina Signal è stata sostituita da una nuovo impianto esaposto

Manigod

Dopo 40 anni di servizio i due skilift Cabeau sono stati sostituiti da una seggiovia quadriposto. L’impianto faciliterà il collegamento tra le aree di Manigod e La Clusaz, anche se il tempo di percorrenza sarà ugualmente elevato.

Meribel

Nell'area di Mont de Challe è stata realizzata la seggiovia a 6 posti, Les Combes.

La Plagne

Nell’area di Montalbert è stata sostituita l’omonima seggiovia con una telecabina di 10 posti

Saint Jean d'Aulps

Gli skilift Tetes e Lancerau sono stati sostituiti da una seggiovia a 4 posti.

Val Cenis Vanoise

La vecchia seggiovia biposta Arcellins II è stata sostituita da una a 6 posti

Val-Thorens

La seggiovia Saint Martin 2 è stata sostituita da una seggiovia esaposto ancora più veloce e confortevole, mentre la seggiovia Bettaix è stata migliorata riducendo il suo tempo di percorrenza da 15 a 5 minuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA