Domenica 16 Dicembre, 16:55
Utenti online: 2509
Michela Caré
Michela Caré
Giornalista

foto di Mario Curti/Briko

Peter Fill, ritorno in dubbio per questa stagione

peter fill

L’infortunio è occorso il 23 agosto sulle nevi argentine. Il 3 settembre, il vincitore della medaglia d’argento ai Campionati Mondiali 2009 di Val d'Isere, è stato sottoposto a un complesso intervento chirurgico per riparare i tendini degli adduttori e degli addominali tramite degli appositi ganci in titanio.

Il 12 novembre, giorno del suo compleanno, Peter Fill non desidera niente di più che poter mettersi nuovamente gli sci ai piedi.

La realtà dei fatti è però diversa poiché non è facile neppure per i dottori stimare con precisione quali saranno i tempi di recupero per un infortunio così raro, pertanto l’immediato futuro sportivo di Peter Fill è incerto.

In seguito all’operazione, Peter Fill ha svolto un intenso programma di riabilitazione presso un centro medico di Milano. Con la sua consueta determinazione, proverà a recuperare dall’infortunio per poter prendere parte ai Giochi Olimpici in programma a Vancouver nel febbraio 2010.

Durante questi mesi ho lavorato esclusivamente con esercizi in acqua, ma da una settimana sto cautamente svolgendo una leggera attività di palestra. La riabilitazione procede molto lentamente, ma nello sport bisogna essere pazienti" dichiara il polivalente sciatore.

Il 12 novembre Peter Fill festeggerà il suo 27esimo compleanno con i suoi cari e c’è un regalo che desidera più di ogni altro: Sarei immensamente felice che il mio dottore mi desse il permesso di provare a fare un piccolo test sugli sci. Mi basterebbe anche solo poter scendere a spazzaneve!”

Allo stesso tempo Peter Fill deve però procedere cautamente con le attività di fisioterapia.

Dal momento dell’operazione ho perso 7 kg di massa muscolare e ho dovuto indossare i pantaloni di mio padre, che adesso iniziano ad essermi un po’ stretti. Questo significa che il tono muscolare sta crescendo.”

Al momento la sua partecipazione ai Giochi Olimpici sarà possibile sole se, oltre al regalo di compleanno, Peter Fill riceverà un altro bel regalo a Natale.