Sabato 18 Novembre, 20:49
Utenti online: 1813
Marco Lucci
Marco Lucci
Giornalista Pubblicista

foto di Max Valle

All'Abetone tutto pronto per le finalissime di Pinocchio sugli Sci

Prima giornata della tappa di Courmayeur del Pinocchio sugli Sci

Entra nel vivo, dal 25 marzo al 1° aprile presso il comprensorio sciistico dell'Abetone, la 35° edizione del Pinocchio sugli Sci, la competizione giovanile riservata alle categorie maschili e femminili U9, U10, U11, U12, U14 e U16 tra le più importanti nel campo internazionale.

L’edizione 2017 ha fatto tappa presso 22 località sciistiche, le più prestigiose dello Stivale, con oltre 30 giornate di selezioni zonali e circa 7.500 atleti coinvolti; dalle giovani promesse dello sci italiano che, dal 25 al 29 marzo si aggiudicheranno presso la Montagna Pistoiese il Pinocchio d’Oro e il titolo di vincitore nazionale di categoria, ai giovani campioni provenienti da tutto il mondo per contendersi, dal 30 marzo al 1° aprile, l'ambitissimo trofeo in una prova di slalom speciale suddivisa in due manches ed una prova di slalom gigante in una manche.

In programma per il 29 marzo la tradizionale cerimonia d’inaugurazione con la sfilata delle delegazioni straniere lungo il centro del paese, che vedrà tra le new entry la delegazione di Hong Kong. Tra le altre sfileranno la Russia, la Croazia, la Svizzera, la Bielorussia, la Nuova Zelanda, il Canada, il Sud Africa, i Paesi Bassi, la Spagna, l’Andorra e tanti altri paesi stranieri in gara. All'Abetone, tra gli ospiti, sembra confermata la presenza del campione Matteo Marsaglia, mentre per il 28 e 29 nel parterre di gara tornerà Nadia Fanchini illustre protagonista della storia del Pinocchio Sugli Sci, 2° classificata nella categoria Baby nel 1995 e vincitrice dell’oro nella Categoria children 1 Slalom femminile del 1999.

Come sempre, anche per questo epilogo finale dell'edizione 2017, il punto nevralgico della manifestazione sarà il villaggio di Pinocchio, un'area interamente dedicata ai bambini e alle loro famiglie dove i piccoli sciatori e gli accompagnatori potranno svagarsi con coinvolgenti giochi educativi organizzati dagli animatori e visitare gli spazi dedicati ai partners dell'evento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA