Giovedì 3 Settembre, 14:51
Utenti online: 822

Francia

francia

La Francia è tra i paesi europei che presentano la maggiore varietà di rilievi montuosi.  I più importanti sono quello Armoricano ed il Massiccio Centrale, ma dal punto di vista del turismo invernali risultano più interessanti Le Alpi e i Pirenei.

I comprensori sciistici Francesi Alpini sono tra i più vasti d'Europa.  Il comprensorio delle Trois Vallées, con i suoi 600 km di piste, composto da Courchevel, Méribel e Val Thorens/Les Ménuires è il comprensorio collegato sci ai piedi più grande del mondo.
La Francia condivide inoltre con l'Italia il massicio Monte Bianco, la cima più alta d'Europa ed ai suoi piedi è situata la metropoli dello sport invernale, Chamonix, ospite delle prime olimpiadi invernali nel 1924.

Le Alpi francesi, rappresentano il rilievo geologicamente più giovane che comprende due importanti regioni:
Savoia. Comprende i comprensori che si estendono semicircolarmente nel massiccio della Vanoise nelle Alpi savoiarde del sud. Nei prossimi anni si prevede una ulteriore evoluzione di questa area, che ne farà uno dei maggiori complessi degli sport invernali del mondo.
Isère.  Un complesso di sport invernali può difficilmente essere più variegato, si estende in effetti dalla catena delle Prealpi francesi fino al massiccio des Ecrins.

I Pirenei, al confine con la Penisola Iberica, meno elevati delle Alpi costituiscono una catena che dall’Atlantico si allunga fino al Mediterraneo per circa 350 Km. Il Pic Vignemale costituisce la cima più elevata del versante francese.