Questo sito contribuisce alla audience de

I migliori sci Freeride All Mountain 2019

I migliori sci Freeride All Mountain della stagione 2018-2019
Test Materiali

I migliori sci Freeride All Mountain 2019

Eccoci qua a scoprire insieme i TOP ski da Freeride All Mountain (30% pista - 70 % fuori pista) per questa stagione invernale 2018/2019.
Neveitalia sempre presente con il consueto appuntamento annuale per sapere i risultati dei Test sci Neveitalia 2018/2019. Test che per le categorie Freeski è stato svolto sulle nevi di Prato Nevoso all'interno della ski area del Mondolè ski.

Importanti conferme nella nostra famosa classifica dei migliori sci della stagione! Lady's and Gentlemen...the Winner is...K2 Pinnacle 95 seguito in seconda posizione dal Blizzard Rustler 9

Cambiano i testatori, cambiano le condizioni, ma il risultato conferma le impressioni della scorsa stagione, con due conferme per i migliori sci scelti dai tester della nostra classifica. facendo solo una piccola parentesi sul K2 Pinnacle 95 che si era aggiudicato la seconda posizione durante i test della passata stagione 2017/2018, mentre Blizzard con il Bonafide aveva ottenuto la prima posizione durante i test della passata stagione. Che dire la linea Pinnacle rivisitata ed aggiornata ha ottenuto quella marcia in più rispetto a tutti i validissimi modelli che hanno partecipato ai test, anche Blizzard con il performante Rustler 9 ha dovuto lasciare il passo al K2 Pinnacle 95 e aggiudicarsi la seconda posizione.

Come ogni anno, a fine sessione di ogni test, chiediamo ai testatori un'ulteriore impressione a caldo: quali sono stati i loro sci preferiti in ogni categoria. La somma dei punteggi ottenuti da ogni sci va a completare la nostra classifica.

K2 non si smentisce e rimane fedele alla sua ormai pluri-premiata linea da freeride Pinnacle rivisitata, aggiornata e resa ancora più performante che mai. Negli ultimi tre anni di ski test Neveitalia i Pinnacle hanno ottenuto un primo posto (2018/2019) e due secondi posto (2016/2017 e 2017/2018). K2 aggiudica il riconoscimento di sci scelto dai tester Neveitalia e porta a casa la medaglia d'oro nella categoria Freeride All Mountain 30% pista e 70% fuoripista. Pinnacle 95 testato nella misura 184 è risultato una bomba a mano, una macchina da guerra una spanna superiore agli altri modelli testati, ottimo sci performante e polivalente valido rappresentante della categoria Freeride All Mountain, sci intuitivo e facile, lo si può usare sia in fuori pista che in pista. Consigliato ad un utenza sia maschile che femminile che amano sfruttare la montagna a 360°, valido compagno per le gite di ski Touring con le pelli, giornate in neve fresca con qualsiasi condizione del manto nevoso, Powder, Backcountry, Heliski e ottimo compagno per quei Freeriders che amano salti e Cliff.

Blizzard per il terzo anno consecutivo si riconferma tra i top ski per la categoria Freeride All Mountain 30% pista e 70% fuoripista con il modello Rustler 9. Nei due anni precedenti Blizzard si era presentata ai test Freeride di Neveitalia con il modello Bonafide che per due stagioni consecutive si era aggiudicato la "gold" medal di Neveitalia come migliore sci della categoria All Mountain.
Rustler 9
testato nella misura 180 è risultato essere uno sci performante, ottimo rappresentante della categoria All Mountain indicato a sciatori di buon livello tecnico che sappiano domare e sfruttare a pieno le caratteristiche del Rustler 9.
Lo sci eccelle in qualsiasi contesto e condizione, dalla conduzione in pista alla Powder, ideale sia per un utenza sia maschile che femminile, consigliato per sciatori esperti che praticano quasi sempre il fuoripista.

 

Gli sci testati

K2 Pinnacle 95
K2 storico brand americano famoso sopratutto per le sue linee Freeski è sempre stato presente ai test Freeride di Neveitalia piazzandosi sempre sul podio nella...
Blizzard Rustler 9
Blizzard non si smentisce e si riconferma tra i top ski per la categoria Freeride All Mountain 30% pista e 70% fuoripista con il modello Rustler 9. Nei due anni...
© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social