Questo sito contribuisce alla audience de

Altre due top ten con Giovannini e Lollobrigida per l'Italia del pattinaggio di velocitÓ nella prima di Coppa del Mondo

Altre due top ten con Giovannini e Lollobrigida per l'Italia del pattinaggio di velocitÓ nella prima di Coppa del Mondo
Info foto

2018 Getty Images

Speed Skating

Altre due top ten con Giovannini e Lollobrigida per l'Italia del pattinaggio di velocitÓ nella prima di Coppa del Mondo

A Minsk, discreti risultati per gli azzurri nell'apertura stagionale. Oggi il gran finale con tante speranze nella mass start femminile...

La Coppa del Mondo del pattinaggio di velocità è scattata sul ghiaccio bielorusso e l'Italia ha portato a casa, nelle prime due giornate di gara, quattro piazzamenti da top ten tra settore maschile e femminile.

Prima il sesto e il decimo posto ottenuti rispettivamente da Davide Ghiotto e Andrea Giovannini sui 5000 metri, con Francesca Lollobrigida 13esima all'esordio sui 3000, mentre sabato lo stesso Giovannini (Fiamme Gialle) ha concluso al 9° posto nella mass start maschile, piazzamento deludente e anche abbastanza sfortunato, dopo aver portato a casa la seconda piazza in semifinale, che non ha superato Michele Malfatti (S.C. Pergine), 18° al traguardo.

L'altra top ten azzurra di giornata è arrivata da Francesca Lollobrigida (Aeronautica Militare) nei 1500 metri, grazie al nono posto nella gara che ha visto anche la 13esima piazza di Noemi Bonazza (Fiamme Oro); sui 1000 metri al maschile, invece, 22esima posizione per Alessio Trentini (V.G. Pergine), con Mirko Giacomo Nenzi (Fiamme Gialle) appena alle spalle.

Domenica la terza e ultima giornata di gare a Minsk, con gli occhi puntati sulla mass start femminile, visto che l'Italia può giocarsi carte importanti con una Francesca Lollobrigida che è garanzia in questa specialità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
106
Consensi sui social