Questo sito contribuisce alla audience de

Maurer e Leslie regalano due storiche Coppe del Mondo a Germania e Nuova Zelanda!

Maurer e Leslie regalano due storiche Coppe del Mondo a Germania e Nuova Zelanda!
Info foto

FIL/Peter Maurer

SlittinoSlittino - Naturale

Maurer e Leslie regalano due storiche Coppe del Mondo a Germania e Nuova Zelanda!

Lo scorso fine settimana a Kindberg in Austria è andato in scena l'ultimo atto della Coppa del Mondo Junior di slittino su pista naturale.

La quarta gara del calendario ha regalato alla tedesca Theresa Maurer e al neozelandese Jack Leslie due Coppe del Mondo dal profondo significato storico. Mai nell'ultratrentennale storia dello slittino su pista naturale si erano imposti atleti di provenienza diversa da Italia, Austria, Russia e Polonia.

Domenica scorsa proprio a Kindberg in una delle località dove sono state scritte pagine importanti di questa disciplina si è assistito all'incoronamento di due nazioni emergenti alla cui crescita ha contribuito in maniera determinante la Federazione Internazionale dello slittino (FIL) che negli anni passati ha organizzato delle Tourneè promozionali e didattiche coinvolgendo tra gli altri gli azzurri Patrick Pigneter e Alex Gruber.

La bavarese Maurer ha conquistato la prima Sfera di Cristallo della Germania dominando l'ultimo round della serie cadetta, precedendo di quasi un secondo e mezzo l'azzurra Alexandra Pfattner sua avversaria diretta nella classifica generale. L'atleta teutonica ha decisamente meritato l'ambito trofeo, dato che nei tre dei quattro appuntamenti del calendario Maurer ha ottenuto tre vittorie ed un podio.

In quest'ultima gara della stagione di Coppa del Mondo l'Italia ha ottenuto l'ennesimo grande risultato di squadra piazzando altre tre atlete nella top-five. Oltre a Pfattner si sono ben comportate Singer, Mittermair e Oberrauch che si sono posizionate rispettivamente al terzo, al quarto e al quinto posto.

In campo maschile i distacchi sono stati un po' più contenuti. A vincere davanti al pubblico di casa è stato l'austriaco Florian Markt che ha preceduto di 32 centesimi Jack Leslie e di oltre un secondo l'azzurro Philip Haselrieder. Leslie grazie a questo piazzamento e soprattutto al concomitante quarto posto del rivale Fabian Achenrainer è riuscito in extremis a superare quest'ultimo nella classifica generale sollevando al cielo una storica Coppa del Mondo

FIL_LUGE BSD_PORTAL #FILUGE #NATURALTRACK #WC
© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social