Questo sito contribuisce alla audience de

Dominik Fischnaller e la prima gioia dallo slittino azzurro: "Ho rischiato tutto, è una giornata fantastica"

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Slittinoparole azzurre

Dominik Fischnaller e la prima gioia dallo slittino azzurro: "Ho rischiato tutto, è una giornata fantastica"

L'altoatesino racconta il successo nella gara Sprint di Sochi, per un ritorno in vetta dopo quasi due anni. Con vista olimpica...

C'era stato il podio rocambolesco nell'opening stagionale con il Team Relay, ma è stato Dominik Fischnaller a sbloccare definitivamente la stagione dello slittino azzurro con un doppio podio nel giro di 24 ore, in occasione della terza tappa di Coppa del Mondo a Sochi.

Terzo ieri nella gara “classica”, trionfo quest'oggi nella Sprint di un singolo che vede il campione altoatesino tornare davanti a tutti dopo quasi due anni (vinse nel gennaio 2020 a Lillehammer), per il settimo sigillo complessivo e il secondo in questa specialità. Sabato gli erano stati fatali 39 millesimi per chiudere sul gradino più basso del podio dopo aver “girato” in testa al termine della prima run, oggi lo stesso margine (che non è poco in una Sprint) è bastato per battere Roman Repilov. “e' stata una giornata fantastica - ha dichiarato a fisi.org Dominik - Sapevo di non avere nulla da perdere, ho rischiato ad ogni curva e ne è venuta fuori una discesa spettacolare.

La pista mi piace molto e penso sia la mia favorita, mi sono sentito molto bene”.

Il successo porta Dominik Fischnaller al quinto posto nella classifica generale di CdM con 233 punti: al comando il tedesco Johannes Ludwig con 335, seguito da Felix Loch (266 pt) e Roman Repilov.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
56
Consensi sui social

Più letti in slittino