Sabato 17 Agosto, 13:33
Utenti online: 962
Alessandro Genuzio
Alessandro Genuzio

foto di Getty Images

Dajana Eitberger si prende un anno di pausa: diventerà mamma

Dajana Eitberger si prende un anno di pausa: diventerà mamma

La vice-campionessa olimpica di slittino, Dajana Eitberger ha annunciato che salterà la prossima stagione perchè assieme al suo storico compagno è in attesa del primo figlio

Il lieto evento è previsto per i primi giorni di febbraio 2020, decisamente incompatibile con gli impegni sportivi della talentuosa slittinista tedesca che ha così deciso di dedicarsi alla famiglia. Eitberger in una nota pubblicata su un portale bavarese ha comunque spiegato che si tratterà di un piccolo periodo di stop perchè a partire dalla stagione 2020/2021 è intenzionata fortemente a tornare all'attività sportiva per puntare a qualificarsi per i Giochi Olimpici di Pechino 2022 e proseguire la sua carriera sicuramente fino ai mondiali di Oberhof 2023

La ventottenne originaria della Turingia, lascerà così vacante un nuovo posto in seno alla fortissima nazionale teutonica che va ad aggiungersi a quello lasciato libero a fine della scorsa stagione dalla veterana Tatjana Hüfner, che consentirà alla Germania di iniziare una sorta di ricambio generazionale. La corazzata tedesca per l'inverno 2019-20 si presenterà al via con una formazione "sperimentale" che sarà come sempre capitanata dalla fuoriclasse Natalie Geisenberger che andrà a caccia di ulteriori record e dalla confermatissima Julia Taubitz seconda nella classifica generale nella passata stagione, e molto probabilmente da Jessica Tiebel classe 1998, che all'attivo vanta già un podio in Coppa del Mondo a Koenigssee nell'inverno 2017-18. Il quarto slot disponibile che uscirà al termine dei tre trials di qualificazione interna, se lo contenderanno una tra Cheyenne Rosenthal (classe 2000), Jessica Degenhardt (classe 2002) e Anna Berreither (classe 1999).

La stagione 2019-2020 dello slittino su pista artificiale inizierà come di conseueto a fine novembre ad Igls alle porte di Innsbruck in Austria e si snoderà lungo 9 tappe per un totale complessivo di 12 appuntamenti individuali che includono 3 sprint (Lake Placid, Whistler e Sigulda) e 6 gare a squadre (Igls, Altenberg, Lillehamer, Oberhof, Winterberg e Koenigssee). 

I più grossi cambiamenti rispetto alle annate precedenti riguardano, l'ingresso della pista di Whistler in sostituzione di quella di Calgary come tappa canadese e lo slittamento a fine febbraio dello storico appuntamento di Koenigssee solitamente previsto nel weekend della Befana. A metà febbraio la stagione vivrà il suo apice con i 49mi Campionati del Mondo che si terranno sulla pista di Sochi. Sempre in ambito eventi iridati la Federazione Internazionale ha comunicato che l'edizione 2021 si svolgerà a Whistler e non a Calgary come previsto originariamente. La pista dell'Alberta infatti necessita di interventi di riammodernamento per garantire i moderni standard di sicurezza ma al momento la municipalità della città canadese ha bloccato i fondi.

 

CALENDARIO COPPA DEL MONDO DI SLITTINO 2019-2020

Igls AUT 23./24. Novembre 2019

Lake Placid USA 30. Novembre/ 1. Dicembre 2019

Whistler CAN 13./14. Dicembre 2019

Altenberg GER 11./12. Gennaio 2020

Lillehammer NOR 18./19. Gennaio 2020 (valida anche per i Campionati Europei)

Sigulda LAT 25./26. Gennaio 2020

Oberhof GER 1./2. Febbraio 2020

Winterberg GER 22./23. Febbraio 2020

Königssee GER Febbraio 29/1. Marzo 2020

49mi Campionati del Mondo Sochi RUS 14th - 16th Febbraio 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA