Questo sito contribuisce alla audience de

Norvegia senza Fossesholm, recupera Bolshunov in casa Russia, Svezia con qualche assenza: ecco i convocati per Ruka

Norvegia senza Fossesholm, recupera Bolshunov in casa Russia, Svezia e Francia con qualche assenza: ecco i convocati per Ruka
Info foto

Getty Images

Sci Nordicocoppa del mondo 2021/22

Norvegia senza Fossesholm, recupera Bolshunov in casa Russia, Svezia con qualche assenza: ecco i convocati per Ruka

Il detentore della Coppa del Mondo maschile di sci di fondo, Alexander Bolshunov, ha sciolto le riserve e prenderà parte all'opening sulle nevi finlandesi. Niente da fare, invece, per la giovane norvegese reduce da diversi problemi avuti in preparazione.

Venerdì la Coppa del Mondo di sci di fondo ripartirà da Ruka, con il tradizionale opening di tre giorni. I migliori atleti e le migliori atlete del circuito saranno quasi totalmente presenti nella località finlandese, fatta eccezione per chi deve ancora recuperare da qualche acciacco fisico.

Da pronostico, la squadra da battere sarà la Norvegia, che già dalla sprint in classico di venerdì vorrà conquistare i primi successi stagionali. La squadra scandinava si presenterà in Finlandia con ben diciannove atleti (otto uomini e undici donne). Il team maschile sarà guidato dalla stella Johannes Klaebo; insieme a lui saranno in gara Pal Golberg, Emil Iversen, Havard Solas Taugbøl, Erik Valnes, Sivert Wiig, Hans Christer Holund e Simen Hegstad Krüger. Tra le donne, oltre alla leader Therese Johaug, sono state convocate Maiken Caspersen Falla, Mathilde Myhrvold, Ane Appelkvist Stenseth, Anna Svendsen, Lotta Udnes Weng, Tiril Udnes Weng, Ragnhild Haga, Anne Kjersti Kalva, Heidi Weng e Ingvild Flugstad Østberg, quest'ultima al gran rientro in coppa. Esclusa per motivi di salute Helene Fossesholm, ancora debilitata dal forte raffreddore che l'ha colpita durante il raduno a Livigno nel mese di ottobre: proverà a recuperare per la tappa di Lillehammer, in programma tra il 3 e il 5 dicembre.

Contingente pieno, invece, in casa Svezia, dove l'unica assenza di spicco è quella di Jonna Sundling, ai box a causa di un problema alla mano. A Ruka saranno ben dieci gli uomini svedesi in gara: Gustaf Berglund, Jonas Eriksson, Marcus Grate, Calle Halfvarsson, Johan Häggström, Leo Johansson, Fredrik Jonsson, Olof Jonsson, Anton Persson e Eric Rosjö. Nove, invece, le ragazze precettate per la tappa finlandese: Ebba Andersson, Maja Dahlqvist, Johanna Hagström, Anna Dyvik, Charlotte Kalla, Louise Lindström, Frida Karlsson, Mona Olsson e Jenny Solin.

L'interrogativo più grande, precedente al via della Coppa del Mondo, è stato risolto: Alexander Bolshunov ha mostrato una buona forma negli ultimi allenamenti, nonostante i numerosi problemi fisici che lo hanno tormentato di recente, e dunque sarà regolarmente al via in quel di Ruka. Squadra russa che si presenterà in Finlandia con ben tredici uomini, ricoperti da alte aspettative: oltre al detentore della sfera di cristallo, prenderanno parte alle prove Gleb Retivykh, Alexander Terentev, Sergey Ustiugov, Sergey Ardashev, Denis Filimonov, Andrey Larkov, Alexander Bessmertnykh, Ivan Yakimushkin, Artem Maltsev, Evgeny Belov, Ilya Semikov e Alexey Chervotkin; tagliato fuori dai convocati Denis Spitsov, il che dimostra il livello molto alto dell'armata russa. Il team femminile, invece, sarà composto da dieci atlete: Yulia Stupak, Tatiana Sorina, Natalia Nepryaeva, Anastasia Falevaa, Olga Kucheruk, Khristina Matsokina, Lilia Vasilieva, Yana Kirpichenko, Anastasia Rygalina e Maria Istomina.

Annunciati anche i cinque francesi che saranno in gara al "Ruka Nordic": oltre agli sprinter Lucas Chavanat e Richard Jouve, figurano tra i convocati anche il veterano Jean-Marc Gaillard (classe '80), Hugo Lapalus e Clement Parisse; assente Maurice Manificat.

La prime gare del trittico finlandese saranno le due sprint TC, in programma venerdì. Sabato sarà la volta della 10 km femminile e della 15 km maschile, sempre in classico; mentre domenica la tre giorni si chiuderà con gli inseguimenti in skating.

#RUKA #SCIDIFONDO #COPPADELMONDO
© RIPRODUZIONE RISERVATA
22
Consensi sui social

Ultimi in scinordico

Salto con gli sci: Karl Geiger fa il bis a Titisee-Neustadt, 28° Bresadola

Salto con gli sci: Karl Geiger fa il bis a Titisee-Neustadt, 28° Bresadola

In una seconda serie altamente spettacolare il tedesco ha sfruttato magistralmente condizioni favorevoli e si è spinto oltre il punto HS, conquistando la seconda vittoria nel giro di ventiquattro ore. Battuti Lanisek ed Eisenbichler. Giornata positiva in casa Italia, con Giovanni Bresadola capace di entrare per la seconda volta in stagione in zona punti.