Questo sito contribuisce alla audience de

Il 16° Tour de Ski è di Johannes Klaebo! A Sjur Roethe la tappa finale sul Cermis

Il 16° Tour de Ski è di Johannes Klaebo! A Sjur Roethe la tappa finale sul Cermis
Info foto

Getty Images

Sci Nordicotour de ski

Il 16° Tour de Ski è di Johannes Klaebo! A Sjur Roethe la tappa finale sul Cermis

Festa Norvegia in Val di Fiemme: Klaebo conquista il suo secondo Tour de Ski della carriera, dopo il successo del 2019, Sjur Roethe trionfa nella scalata all'Alpe del Cermis, davanti al russo Denis Spitsov e al tedesco Friedrich Moch. Ventesimo 'Chicco' Pellegrino.

La tappa finale del Tour de Ski odierna consisteva in una semplice formalità per Johannes Klaebo, saldamente al comando della classifica generale. Klaebo ha gareggiato senza forzare più di tanto, ottenendo comunque un buon 5° posto e guadagnando una manciata di secondi sui rivali in classifica.

Grande giornata per la Norvegia: dopo il successo di Heidi Weng nella gara femminile, Sjur Roethe ha trionfato nella gara maschile, cogliendo così la sua prima vittoria stagionale. Il norge classe '88 ha staccato nel finale il russo Denis Spitsov, rimasto con lui per tutta la salita, nonchè vincitore sul Cermis nello scorso Tour de Ski, raggiungendo un successo che mancava dal febbraio 2020. Terzo al traguardo e grande sorpresa di giornata il tedesco Friedrich Moch (classe 2000), straordinario sulle aspre prendenze del Cermis, che ha ottenuto così il suo primo podio della carriera in CdM.

Appena fuori dal podio troviamo un altro tedesco, Lucas Boegl, che si è tolto lo sfizio di finire davanti al vincitore del Tour de Ski, Johannes Klaebo, oggi 5°. Gran 6° posto per l'andorrano Ireneu Esteve Altimiras, atleta fortissimo in salita, che sul Cermis ha sempre raccolto risultati positivi, 7° il russo Alexander Bolshunov, oramai ex campione in carica della manifestazione, 8° il giapponese Naoto Baba, 9° il norvegese Didrik Toenseth e 10° il russo Artem Maltsev.

Si chiude senza podi il Tour de Ski per l'Italia: Federico Pellegrino chiude con un discreto 20° posto nella tappa odierna, nei trenta anche Giandomenico Salvadori, 29°. Amaro 49° posto per Francesco De Fabiani, che ha patito ancora le scorie della caduta di ieri, fatale per la sua corsa ad un clamoroso podio finale; 51° Maicol Rastelli.

Klaebo con la gara odierna legittima ancor di più il vantaggio sugli altri due fondisti sul podio, Alexander Bolshunov, 2° a 2'03 ed il finalndese Iivo Niskanen, 3° a 3'14. Tre azzurri chiudono tra i primi trenta: Francesco De Fabiani precipita in Val di Fiemme (era 5° prima della gara di ieri) chiudendo 25° a 8'06 da Klaebo, 27° 'Chicco' Pellegrino a 8'10, 30° Giandomenico Salvadori a 9'24. Appena fuori dai trenta, precisamente in trentaduesima posizione, Maicol Rastelli, con un ritardo di 10'14 da Klaebo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
15
Consensi sui social

FONDO, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Fischer racing classic pilot

NENCINI

FISCHER - racing classic pilot

40.80 €

 attacchi per cresta fischer sns pilot classic s51306, nero / argento, manuale.
Prezzi Salomon n mtn explore 88

NENCINI

SALOMON

N MTN EXPLORE 88


475.00 €

13 giorni fa
Prezzi Salomon n mtn explore 95

NENCINI

SALOMON

N MTN EXPLORE 95


509.15 €

20 giorni fa