Questo sito contribuisce alla audience de

Heidi Weng torna al successo in Coppa del Mondo dopo tre anni, al termine di una bellissima 30 km in Engadina

Heidi Weng torna al successo in Coppa del Mondo dopo tre anni, al termine di una bellissima 30 km in Engadina
Info foto

2018 Getty Images

Sci Nordicocoppa del mondo

Heidi Weng torna al successo in Coppa del Mondo dopo tre anni, al termine di una bellissima 30 km in Engadina

La Coppa del Mondo 2020/2021 si conclude con il 12° successo in carriera della fondista norvegese, che ha beffato nel finale la svedese Ebba Andersson. Ancora sul podio la vincitrice di ieri, Yulia Stupak, terza. Jessie Diggins, con il 4° posto odierno, fa sua anche la coppa distance. Ventunesima Anna Comarella.

In assenza di Therese Johaug, ci ha pensato Heidi Weng a portare nuovamente la Norvegia sul gradino più alto del podio nell'ultima gara stagionale della Coppa del Mondo 2020/2021. La ventinovenne norvegese ha così colto il suo 12° successo della carriera, nonchè 100° podio in Coppa del Mondo, trionfando nell'inseguimento in skating (30 km).

Gara contraddistinta da un meteo piuttosto avverso, con le atlete che hanno dovuto fare i conti con una nevicata per buona parte della prova. La vittoria odierna, per Heidi Weng, si tratta di un ritorno al successo: l'ultima per la norvegese, infatti, risaliva al gennaio 2018, quando vinse l'inseguimento conclusivo del Tour de Ski sull'Alpe del Cermis, in Val di Fiemme.

Si deve accontentare del 2° posto Ebba Andersson, che è stata sorpresa sulla salita finale dalla Weng. La svedese era quasi riuscita a rientrare, ma un'accelerazione a poche centinaia di metri dal traguardo da parte della norvegese è stata decisiva. Completa il podio la vincitrice della mass start di ieri, la russa Yulia Stupak, che insieme ha Jessie Diggins ha perso contatto dalle prime due atlete all'inizio dell'ultima salita. Proprio la Diggins, già vincitrice della Coppa del mondo generale, ha conquistato anche la coppa distance, grazie al 4° posto nell'inseguimento odierno.

Quinta posizione finale per la norvegese Helene Fossesholm, che ha provato a rimanere attaccata al quartetto di testa ma alla fine ha dovuto soccombere; sesta la russa Tatiana Sorina, bel recupero in settima posizione della tedesca Pia Fink (dal 16° posto di ieri). Ancora Weng in top ten, con Lotta che chiude ottava e Tiril nona; 10° posto, invece, l'atleta di casa, la svizzera Nadine Faehndrich.

Gara anonima in casa Italia: Anna Comarella perde una posizione rispetto a ieri e chiude ventunesima. Trentaquattresima Francesca Franchi, mentre Caterina Ganz ha chiuso al 47° posto. 

Si chiude così, senza podi, una stagione molto deludente per le ragazze azzurre, con l'auspicio che la prossima stagione possa essere migliore in quanto a risultati.

#SCIDIFONDO #WENG #ENGADINA
© RIPRODUZIONE RISERVATA
40
Consensi sui social

Approfondimenti