Questo sito contribuisce alla audience de

Hanna Falk ai saluti: la fondista svedese ha annunciato il ritiro

Hanna Falk ai saluti: la fondista svedese ha annunciato il ritiro
Info foto

2018 Getty Images

Sci Nordicoritiri

Hanna Falk ai saluti: la fondista svedese ha annunciato il ritiro

La trentunenne di Ulricehamn chiude la sua avventura in Coppa del Mondo con quattro vittorie all'attivo, dopo ben undici anni trascorsi nel massimo circuito.

Ritiro importante nel mondo dello sci di fondo svedese: Hanna Falk, classe '89, ha annunciato il ritiro attraverso un post sulla sua pagina Instragram.

La Falk, che ha esordito in Coppa del Mondo ad appena diciassette anni, nella sprint di casa di Stoccolma il 21 marzo 2007, ha rappresentato la Svezia per ben centotredici volte in Coppa del Mondo, ottenendo ben quattro successi (tutti in gare sprint) e altri sette podi a livello individuale.

Come dimostra il suo palmarès è stata una delle sprinter svedesi più forti dell'ultimo decennio, con il solo rimpianto di non aver mai ottenuto una medaglia in un grande evento, nonostante abbia preso parte a quattro edizioni dei Mondiali (Oslo 2011, Falun 2015, Lahti 2017 e Seefeld 2019) e ai Giochi olimpici di Vancouver 2010 e Pyeonchang 2018. 

La prima vittoria della carriera arrivò nel dicembre 2009, sulle nevi tedesche di Duesseldorf, in una sprint in skating; l'ultimo successo in Coppa del Mondo è datato 2018, quando trionfò nelle finali casalinghe di Falun, sempre in una sprint in skating. Hanna Falk ha disputato l'ultima gara della carriera il 7 febbraio scorso, proprio sul tracciato della sua città natale (Ulricehamn), giungendo quinta nella team sprint, dopo il 4° posto nella sprint individuale del giorno precedente.

"Faccio parte della nazionale di sci di fondo da undici anni, sono orgogliosa e felice di quanto fatto in tutto questo tempo. Mi fa piacere aver concluso la carriera proprio ad Ulricehamn, gareggiando in una sprint. Ringrazio tutte le persone che mi sono state vicini e che mi hanno aiutato nel corso della mia carriera, i grandi eventi (mondiali e olimpiadi) e tante altre cose, senza il vostro supporto non sarebbero stati possibili!" - la Falk ha così salutato la Coppa del Mondo e la nazionale svedese, non escludendo però la partecipazione alle gare sulle lunghe distanze - "Ora mi prenderò un periodo di riposo, se la schiena me lo permetterà, proverò a realizzare il mio sogno di gareggiare sulle lunghe distanze."

Tanti i messaggi di affetto arrivati dalle compagne di squadra (Charlotte Kalla, Frida Karlsson, Ebba Andersson e Maja Dahlqvist) ma anche dalle avversarie di tante battaglie (Eva Urevc e Laurien Van Der Graaff), a dimostrazione di quanto la sua figura fosse stimata all'interno del mondo dello sci di fondo.

#FALK #SVEZIA #SCIDIFONDO
© RIPRODUZIONE RISERVATA
30
Consensi sui social

FONDO, SCELTI DAI LETTORI