Questo sito contribuisce alla audience de

Giornata di test distance a Davos, prove convincenti degli azzurri

Giornata di test distance a Davos, prove convincenti degli azzurri
Info foto

Pentaphoto

Sci NordicoSci di Fondo

Giornata di test distance a Davos, prove convincenti degli azzurri

Dopo i buoni riscontri avuti nelle gare sprint di ieri, anche oggi il team italiano si è reso protagonista di discrete prestazioni che danno fiducia in vista della stagione di Coppa del Mondo ormai alle porte.

Gli uomini si sono sfidati in una 15 Km in tecnica classica, alla fine delle fatiche il vincitore è stato il fuoriclasse svizzero Dario Cologna, apparso in grande forma. Secondo posto per il russo Ilia Chernousov che ha preceduto il tedesco Jonas Dobler. Ottima performance di Giandomenico Salvadori che ha condotto la gara nelle prime posizioni e ha chiuso al traguardo. Altri due italiani sono entrati nella top 10, Maicol Rastelli si è classificato 9°, Stefan Zelger 10° e migliore degli U23. Più indietro Dietmar Noeckler, per lui una 13a posizione, gara difficile invece per Francesco De Fabiani che sembra aver risentito dei pesanti carichi di lavoro svolti durante la trasferta di Davos.

Per quanto riguarda il settore femminile si è disputata una 10 Km in classico nella quale si è imposta la ceca Katerina Smutna che ha preceduto una coppia tedesca formata da Katerina Henning e Stephanie Bohler. Ilaria Debartolis ha confermato un buono stato di forma chiudendo la gara in 5a posizione. Buona prova anche per la giovane Anna Comarella che è giunta 8a al traguardo. Altre due italiane hanno centrato la top 15, Ilenia De Francesco ha concluso la prova all'11° posto e Monica Tomasini al 15°. 

Domani ultimo giorno di lavoro per il team italiano nella località svizzera, gli azzurri rientreranno in Italia per poi ripartire in settimana alla volta della Finlandia dove si terrà la prima tappa di Coppa del Mondo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
3
Consensi sui social

Ultimi in scinordico

Golberg e Karlsson favoriti, ma occhio alle sorprese: a Beitostolen vanno in scena le 10 km in classico

Golberg e Karlsson favoriti, ma occhio alle sorprese: a Beitostolen vanno in scena le 10 km in classico

La seconda giornata di gare della tappa norvegese, sabato 10 dicembre, prevede le distance in alternato. Al maschile, il leader della generale proverà il doppio colpo: successo con allungo su Klaebo in classifica. Tra le donne, la Svezia è chiamata al riscatto, con Frida Karlsson in prima fila. L'Italia punta tutto su Francesco De Fabiani.