Questo sito contribuisce alla audience de

Salto: vittoria e 2° posto per Francesco Cecon in FIS Cup, piazzamenti per i combinatisti a Oberstdorf

Foto di Redazione
Info foto

fisi.org

Sci Nordicocircuiti estivi

Salto: vittoria e 2° posto per Francesco Cecon in FIS Cup, piazzamenti per i combinatisti a Oberstdorf

A Villach due grandi risultati per il saltatore friulano, mentre in Germania sono andate in scena due gare di Alpen Cup con Manuel Senoner miglior italiano in 15esima posizione.

La prima vittoria a livello di gare internazionali, per un gran bel Francesco Cecon che fa proseguire l'ottima estate dei saltatori azzurri imponendosi in FIS Cup.

Nel week-end, si è gareggiato per il circuito estivo a Villach, con il ventenne cresciuto nel Bachmann Sport College capace di chiudere al secondo posto gara-1, battuto per meno di 4 punti dal polacco Tomasz Pilch, precedendo a sua volta l'austriaco Clement Leitner.

Nel bis di domenica, ecco il successo del giovane friulano con 3 decimi di punti rispetto a Leitner e appena 4 pure sul terzo classificato, l'altro austriaco Markus Rupitsch: 24° posto per l'altro azzurro Andrea Campregher, che aveva chiuso 38° nel primo appuntamento.

Doppietta slovena nella prima gara femminile, con la 17enne Nika Prevc sul gradino più alto del podio davanti alla compagna di squadra Maja Vtic (quasi 20 lunghezze tra le due), con Camilla Henni Comazzi prima delle italiane in 27esima piazza, seguita da Martina Ambrosi 31esima. Vittoria austriaca invece in gara-2 con Hannah Wiegele che ha sconfitto col punteggio di 226.1 le due slovene Taja Bodlaj (218.1) e Ajda Kosnjek (209.2). Martina Ambrosi si è classificata in 27esima posizione seguita da Camilla Henni Comazzi, 30esima.

Week-end intenso anche per la combinata nordica maschile con due gare di Alpen Cup in quel di Oberstdorf. E' arrivata la doppietta per il transalpino Marco Heinis, con Manuel Senoner che è stato il migliore degli azzurri posizionandosi 15° in gara-2, davanti a Stefano Radovan 25esimo (19° in gara-1), Bryan Venturini 51esimo, Eros Consolati 52esimo e Luca Libener 59esimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
29
Consensi sui social