De Godenz e i trampolini di Predazzo: "Saremo pronti per l'estate 2025 e ci avvicineremo al meglio alle Olimpiadi"

Foto di Redazione
Info foto

ufficio stampa NewsPower

Sci Nordicoimpiantistica

De Godenz e i trampolini di Predazzo: "Saremo pronti per l'estate 2025 e ci avvicineremo al meglio alle Olimpiadi"

Dopo aver dovuto rinunciare ad ospitare la prossima Coppa del Mondo di salto e combinata nordica, il presidente del comitato organizzatore fiemmese ha spiegato come i test event allestiti in occasione del Summer Grand Prix saranno sufficienti in ottica Giochi Olimpici dei mesi successivi.

Predazzo ha dovuto dire “no” alla FIS, in merito all'allestimento dello Stadio del Salto che è interessato da lavori di riqualifica della struttura, resi necessari per l'adeguamento alle norme della Federazione Internazionale in vista dell'appuntamento olimpico di Milano Cortina 2026.

I trampolini fiemmesi sono stati costruiti a fine anni '80 e ammodernati una prima volta nel 2003: ad oggi sono soggetti ad interventi che ne modificano la lunghezza e il profilo, oltre alla ricostruzione della torre dei giudici che con l'arretramento e il prolungamento della struttura non sarebbe stata più efficace nella posizione originale. Ecco che se in un primo momento si prevedeva che i lavori sarebbero terminati in tempo per ospitare di nuovo la Coppa del Mondo, sia di salto che di combinata nordica, nel gennaio 2025.

Ieri è arrivata la notizia della rinuncia, visto che la nuova impiantistica sarà pronta solo attorno al mese di aprile, facendo sì che i test event olimpici si possano svolgere nella successiva estate, in occasione del Grand Prix 2025. Pietro De Godenz, presidente del comitato Nordic Ski Val di Fiemme, che gode a livello internazionale di consolidata stima come ha spiegato lo stesso Sandro Pertile, race director del circuito mondiale del salto, ha chiarito che “appena saputo dell'impossibilità della consegna dei trampolini per il prossimo inverno, abbiamo prontamente informato la FIS e proposto una soluzione per ospitare gli eventi in chiave estiva.

La nostra struttura sarà in grado di allestire tutte le gare necessarie in una vera e propria festa delle discipline nordiche, skiroll compreso, assicurando competizioni di Coppa del Mondo di alto livello e preparando il comitato, i nostri insostituibili volontari, la valle e la regione intera ai Giochi Olimpici e Paralimpici di Milano Cortina 2026”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
110
Consensi sui social

FONDO, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Swix squadretta  89

BOTTERO SKI

SWIX - squadretta 89

39.00 €

Squadretta swix 89° squadretta swix 89° in alluminio resistente con angolo di 89°, ideale per le gare.