Questo sito contribuisce alla audience de

Silje Opseth apre la Coppa del Mondo di salto a Wisla: è sua gara-1, un punticino per Jessica Malsiner

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Sci Nordicocoppa del mondo 2022/23

Silje Opseth apre la Coppa del Mondo di salto a Wisla: è sua gara-1, un punticino per Jessica Malsiner

La norvegese fa la differenza nella prima serie e batte le austriache Kramer e Pinkelnig, 30° e 31° posto per le due azzurre al via. Alle 16.00 la grande sfida degli uomini.

Una prima che parla norvegese, con il secondo sigillo nel massimo circuito per una Silje Opseth davvero solidissima sotto la pioggia di Wisla.

In Polonia è cominciata la Coppa del Mondo 2022/23 per il salto, con il settore femminile ad aprire la stagione invernale, seppur in un contesto davvero particolare visto che si è deciso di gareggiare con fase di partenza sul ghiaccio e quella di atterraggio su plastica, per la prima volta nella storia della disciplina in casa FIS.

Ha vinto Opseth, capace di fare la differenza già nella prima serie (con un salto da 123 mt), per poi aumentare ulteriormente (da 4 ai 7,3 pt finali, volando a 127 mt nel salto decisivo) il margine rispetto alla detentrice della coppa, Marita Kramer, ottima seconda in un contesto non semplice per l'austriaca, che ha preceduto la connazionale Eva Pinkelnig, terza in rimonta a 8,4 lunghezze da Opseth e davanti per soli 8 decimi rispetto alla svedese Frida Westman, davvero strepitosa col suo 4° posto.

Completa la top five la seconda delle norvegesi, Anna Odine Stroem, con Sara Takanashi che scende dal 3° posto di metà gara sino al 6° conclusivo, rimanendo comunque davanti alle slovene un po' sottotono, Nika Kriznar e Ema Klinec (che aveva dominato la qualificazione). Ancora peggio è andata alla Germania, che ha piazzato solo in zona top 20 Freitag (19esima) davanti alle compagne Reisch e, grande delusione di giornata, Althaus solo 21esima.

Capitolo Italia: 30° e 31° posto per le sorelle Jessica e Lara Malsiner, che si erano qualificate a differenza di Martina Ambrosi, la terza azzurra in gara qui a Wisla. Lara è rimasta esclusa dalla seconda serie per un soffio, mentre ha portato a casa un punticino Jessica, 28^ dopo il primo salto e in difficoltà nella seconda serie.

Domenica gara-2 per le donne, sempre alle ore 12.00, ma intanto oggi pomeriggio dalle 16.00 c'è il primo grande appuntamento con il settore maschile, per una prima gara che vedrà protagonisti anche Giovanni Bresadola e Alex Insam.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
12
Consensi sui social

Più letti in scinordico

Jessie Diggins nega un clamoroso successo a Katharina Hennig: la statunitense trionfa nella 10 km TL di Lillehammer

Jessie Diggins nega un clamoroso successo a Katharina Hennig: la statunitense trionfa nella 10 km TL di Lillehammer

Bellissimo duello a distanza tra l'americana e la tedesca (ad un passo dal primo centro in CdM), con Diggins che ritorna al successo in CdM dopo quasi un anno. Sul podio anche la norvegese Heidi Weng. Anna Comarella, unica azzurra in gara, chiude al 35° posto. Alle 12:45 lo start della gara maschile, con il forfait last minute di Johannes Klaebo.