Sabato 21 Settembre, 5:34
Utenti online: 188
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Redazione Sport

foto di fisi.org

Partenza ok per gli azzurri dello skiroll a Khanty Mansiysk: il prologo di Coppa vede trionfare ancora Matteo Tanel

Partenza ok per gli azzurri dello skiroll a Khanty Mansiysk: il prologo di Coppa vede trionfare ancora Matteo Tanel

Un altro successo per l'iridato, nella 7,5 km maschile che ha aperto la tappa in terra di Russia.

Matteo Tanel si conferma ad altissimi livelli, prendendosi il prologo dell'appuntamento di Coppa del Mondo di skiroll, in scena a Khanty Mansiysk.

Il campione trentino, un oro e un argento ai recenti Mondiali lettoni, è salito sul gradino più alto del podio togliendosi la soddisfazione di precedere avversari come i russi Eugeniy Dementiev e Ivan Anisimov, superati rispettivamente di 13”5 e 26”7, rilanciando le proprie legittime ambizioni nella classifica generale. Molto bravo anche Francesco Becchis con il quarto posto a 28”, mentre la top ten vede la presenza pure di Jacopo Giardina all'ottavo posto e di Emanuele Becchis al decimo. Appena più indietro Michael Galassi, più staccato Alessio Berlanda. Nella prova juniores, miglior azzurro in 15esima piazza Cristiano Gatti, con successo dello svedese Johan Ekberg davanti ai russi Vladislav Kutyrev e Leonid Markov.

A livello femminile, buon 5° posto per Lisa Bolzon nel prologo sui 5 km in TL: la veneta è giunta al traguardo con un ritardo di 40”4 dalla vincitrice, la slovacca Alena Prochazkova, che ha concluso davanti alle russe Svetlana Nikolaeva e Evgenia Shapovalova, staccate rispettivamente di 22” e 23”3. Dodicesima l'altra azzurra presente al via, Anna Bolzan, con un ritardo di 1'05”2. Un podio per il team azzurro è invece arrivato nella gara juniores con Laura Mortagna, seconda a 9”2 dalla russa Arina Bylinko, terza posizione per Polina Bolshakova a 33”0. Quinta Elisa Sordello, ottava Alba Mortagna.

Venerdì il secondo atto delle quattro gare previste, per ognuna delle categorie, con la disputa delle pursuit in tecnica classica (15 km per gli uomini e 11,25 km per le donne).

© RIPRODUZIONE RISERVATA